Enrico Papi, Scherzi a parte non brilla. Giornalista: “Il problema sono le vittime”

Jonathan Zacconi
  • Appassionato di Ascolti Tv
  • Seguo Forum, Amici, Che Tempo Che fa e gli show di Rai 2
25/09/2022
Enrico Papi, Scherzi a parte non brilla. Giornalista: “Il problema sono le vittime”

Scherzi a parte in tv su Canale 5: lo show non convince particolarmente il pubblico della rete

Questa sera su Canale 5, a partire dalle 21:40, subito dopo la puntata di Paperissima Sprint, andrà in onda la terza puntata della nuova edizione di Scherzi a Parte, condotta per il secondo anno di fila da Enrico Papi. La trasmissione, dopo essere tornata in onda lo scorso anno riscontrando ottimi ascolti e con la concorrenza delle altre reti già accesa, dalla fiction di Rai 1 al talk show in onda su Rai 3 di Fabio Fazio, Che Tempo Che Fa, quest’anno, pur non avendo molta concorrenza, è stata battuta dalle repliche ed ha registrato risultati senza infamia e senza lode. Nel settimanale Nuovo Tv, Alessandro Cecchi Paone nella sua rubrica ha riportato un ipotesi del perché questa stagione della nuova edizione del programma stia riscontrando meno successo della precedente.

“Non c’entrano Enrico Papi né gli autori. Il problema riguarda le vittime. Ciascun personaggio famoso ha subuto negli anni diversi scherzi. Ormai coglierli di sorpresa è difficile”.

Secondo il giornalista dunque il problema sono le vittime del programma che ormai possono aspettarsi scherzi dalla trasmissione.

Alessandro Cecchi Paone e l’ipotesi dell’insuccesso del programma di Enrico Papi: colpa delle vittime?

Nella sua rubrica aggiunge che ormai davanti ad una situazione inattesa, la prima cosa che comunemente si dice è proprio se ci si trova su Scherzi a Parte. Per questo è diventato difficile coglierli di sorpresa. Quello che però risulta difficile non è trovare personaggi ma trovare scherzi avvincenti. Il programma ormai molto spesso per idee è stato sorpassato da Le Iene che nelle ultime edizioni ci hanno abituato a scherzi di tutt’altro livello. Indimenticabili quelli a Benedetta Parodi e Fabio Caressa con la complicità della loro figlia Matilde, come quello di Tina Cipollari fermata all’ultimo che stava denunciando suo figlio. Se gli scherzi fossero davvero avvincenti, il personaggio probabilmente verrebbe in secondo piano. C’è anche da dire che se si fa uno scherzo ad un personaggio importante, quest’ultimo potrebbe non autorizzare la trasmissione a mandarlo in onda e pertanto il tutto verrebbe sprecato. E in un momento come questo di risparmio non è l’ideale.

Scherzi a Parte: questa sera una nuova puntata. Ecco chi sono le vittime

Questa sera ci saranno vittime di tutto rispetto per Enrico Papi: sono caduti nella rete di Scherzi a Parte in questa terza puntata del programma Lory Del Santo, Marcell Jacobs, Enzo Miccio, Jo Squillo e Ricky Tognazzi con la complicità di Simona Izzo. Tutti loro saranno presenti in studio e vedranno il loro scherzo potendolo fermare e commentare in diretta nei momenti migliori o peggiori. Una giornata piena per Canale 5 che nel pomeriggio ha ospitato il daytime di Amici con la sospensione della maglia nei confronti di un allievo da parte della maestra Alessandra Celentano per motivi imbarazzanti (ecco che cosa è successo</strongo).