Valerio Scanu contro Maria De Filippi: ‘Mai invitato al serale di Amici o a C’è porta per te’

Valerio Scanu contro Maria De Filippi: ‘Mai invitato al serale di Amici o a C’è porta per te’

Ma il cantante ringrazia la 'Sanguinaria' per aver lanciato la sua carriera

    Valerio Scanu di nuovo contro Maria De Filippi: al netto della successiva ‘errata corrige’ e del titolo giornalistico forse un po’ forzato, il cantante ha rilasciato un’intervista abbastanza dura contro la sua ‘mentore’, con cui poi i rapporti sono stati altalentanti. Ad otto anni dalla sua partecipazione da Amici (in cui arrivò secondo), Scanu rivendica di non essere mai citato nel ‘best of della trasmissione, e a far perdere la pazienza all’artista, il mancato invito al serale del talent show o a C’è posta per te, senza dimenticare che, quando ha chiesto aiuto in un momento difficile della sua carriera, la Sanguinaria non se lo sarebbe filato.

    In un’intervista rilasciata al settimanale DiPiù, Valerio Scanu torna ad attaccare Maria De Filippi: il cantante, lanciato otto anni fa dalla trasmissione Amici, spiega che sì, il talent lo ha fatto conoscere al pubblico e ha dato il via alla sua carriera, ma tutto quello che ha realizzato in seguito è arrivato perché Scanu si è rimboccato le maniche e non perché era il figlio di Maria. A far dispiacere il cantante, anche il comportamento di De Filippi: ‘Ci sono stati momenti in cui ho chiesto supporto ad Amici e a Maria De Filippi e il supporto non è arrivato‘, spiega Scanu. Il cantante aggiunge poi che non solo non è mai stato invitato a C’è posta per te, ma quando fanno i montaggi delle immagini dei cantanti di Amici che hanno lasciato un segno, lui non appare mai, così come non appare nei libri di Amici, e nonostante abbia chiesto spiegazioni a chi di dovere, non gli mai è stata data una risposta.

    Ma l’arrabbiatura è anche un’altra: a fine aprile Scanu aveva rivelato la sua amarezza per non essere mai stato invitato ad un serale di Amici, lo avevano chiamato per il pomeridiano ma aveva risposto no, perché gli sembrava di essere una seconda scelta, mentre il cantante, con le sue gambe, è riuscito ad arrivare a Sanremo in mezzo a tutte le case discografiche più importanti.

    Se qualche settimana fa diceva che ‘dovessi essere invitato al serale direi di no‘, oggi Scanu torna a ribadire che il problema non è lui che non vuole fare il pomeridiano, ma la trasmissione che non lo ritiene all’altezza del serale. E pensare – dice ancora Scanu – che alla prima puntata di Ballando con le stelle ha fatto fare il boom di ascolti durante il suo intervento, e infatti lo hanno invitato ad altre tre puntate, compresa la finale: ‘Direi quindi che nei programmi in prima serata funziono!‘.

    Successivamente, su Facebook, è arrivata una parziale smentita: Scanu spiega che non rinnega Amici e ringrazia la De Filippi, perché lo ha trasformato da cantante da piano bar, da matrimoni, al massimo da serate nelle piazze ad artista in carriera, ma torna a ribadire che tutto quello che ha realizzato in seguito l’ha fatto sgobbando duramente e non perché sia ‘il figlio di Maria’. A quando il prossimo capitolo?

    552

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI