Romafictionfest 2010, tutti i vincitori: tra loro Claire Danes, Jason Priestley e Gabriel Garko

Romafictionfest 2010, tutti i vincitori: tra loro Claire Danes, Jason Priestley e Gabriel Garko
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Si è chiusa ieri la quarta edizione del Romafictionfest: la cerimonia di premiazione, condotta dalla madrina Veronica Pivetti, ha visto sfilare sul palco del Cinema Adriano tutti i vincitori dell’edizione 2010, Tra questi Claire Danes, che ha portato a casa il premio come miglior attrice internazionale per il film tv Temple Grandin, che ha ottenuto 15 nomination agli Emmy Awards. Miglior Prodotto per la sezione Tv Drama la miniserie estone Klass Elu Parast, mentre spicca l’ex-aequo per Lunetta Savino e Angela Finocchiaro premiate come migliori attrici protagoniste per la Sezione Tv Comedy. Di seguito tutti i premi. In alto Gabriel Garko, miglior attore per i lettori di Sorrisi.

Il Romafictionfest si conferma uno degli appuntamenti più importanti al mondo per la fiction tv: al di là dei numeri sulle presenze di pubblico (circa 36.000), sui giornalisti accreditati (intorno ai 5000), sugli ospiti presenti (oltre 150), snocciolati con dovizia di particolari dall’ufficio stampa, a testimoniarne l’importanza è di certo la qualità del programma e l’elenco dei premiati, saliti ieri sera sul palco del cinema Adriano per ritirare il proprio trofeo. Basta leggere con attenzione il palmares per avere un’idea della densità dell’offerta e soprattutto dell’attenzione e della competenza nella strutturazione del programma.

Ma vediamo di seguito tutti i prodotti e gli attori vincitori della quarta edizione del Romafictionfest.

Miglior prodotto per la Sezione TV DRAMA
KLASS: ELU PÄRAST (Estonia, 2009)

Miglior prodotto per la Sezione TV COMEDY
LES INVINCIBLES (Francia, 2009)

Miglior prodotto per la Sezione TV FACTUAL
A SLUM SYMPHONY (Italia, 2010)

Migliore attore protagonista per la Sezione TV DRAMA
Margus Prangel per KLASS: ELU PÄRAST (Estonia, 2009)

Migliore attrice protagonista per la Sezione TV DRAMA
Claire Danes per TEMPLE GRANDIN (USA, 2010)

Migliore attore protagonista per la Sezione TV COMEDY
Jason Priestley per CALL ME FITZ (Canada, 2010)

Migliore attrice protagonista per la Sezione TV COMEDY
ex aequo a Angela Finocchiaro e Lunetta Savino per DUE MAMME DI TROPPO (Italia, 2009-2010) (Mediaset)

Migliore regia (trasversale alle categorie TV DRAMA, TV COMEDY e TV FACTUAL)
Jacek Filipiak per NAZNACZONY (Polonia, 2009)

Migliori musiche (trasversale alle categorie TV DRAMA, TV COMEDY e TV FACTUAL)
Lukasz Targosz per NAZNACZONY (Polonia, 2009)

La Giuria SACT/100autori composta da Anna Pavignano (presidente), Michele Alberico, Massimiliano Mauceri, Anna Mittone e Dante Palladino ha assegnato i seguenti Premi RomaFictionFest:

per la miglior sceneggiatura (trasversale alle categorie Tv Drama e Tv Comedy) a
Claudia Karvan, Jacquelin Perske, Ian Meadows per SPIRITED (Australia 2009/2010)

e menzione speciale a
Mimmo Rafele e Silvia Napolitano per ZODIACO 2

Concorso Fiction Italiana Edita (produzioni trasmesse dalle principali reti italiane tra il 1° settembre 2009 e il 1° giugno 2010)

miglior prodotto, per la categoria MINISERIE
C’ERA UNA VOLTA LA CITTA’ DEI MATTI (Rai)

miglior prodotto, per la categoria LUNGA SERIE
CRIMINI – LITTLE DREAM (Rai)

miglior REGIA (trasversale alle categorie Miniserie e Lungaserie)
Antonello Grimaldi per IL MOSTRO DI FIRENZE (Sky Cinema)

miglior SCENEGGIATURA (trasversale alle categorie Miniserie e Lungaserie)
Giancarlo De Cataldo, Monica Zapelli, Luciano Manuzzi per GLI ULTIMI DEL PARADISO (Rai)

miglior MUSICA (trasversale alle categorie Miniserie e Lungaserie)
Stefano Reali per LO SCANDALO DELLA BANCA ROMANA (Rai)

miglior documentario/docu-fiction
OPERAZIONE OFF SIDE

La Giuria L.A.R.A. composta da Marina Diberti (presidente), Fiorella Giannelli, Simone Oppi, Franca Martini e Daniele Orazi ha assegnato i seguenti Premi L.A.R.A. RomaFictionFest:

miglior interprete maschile
Fabrizio Gifuni per C’ERA UNA VOLTA LA CITTA’ DEI MATTI (Rai)

migliore interprete femminile
Marina Rocco per TUTTI PAZZI PER AMORE 2 (Rai)

La Giuria TV Sorrisi e Canzoni, composta da lettori del settimanale, ha assegnato i seguenti Premi RomaFictionFest:

migliore attore per la categoria TV MOVIE
Emilio Solfrizzi per Mi ricordo di Anna Frank (Rai)

migliore attrice per la categoria TV MOVIE
Vanessa Incontrada per Un paradiso per due (Mediaset)

migliore attore per la categoria MINISERIE
Alessandro Preziosi per Sant’Agostino (Rai)

migliore attrice per la categoria MINISERIE
Vittoria Puccini per Tutta la verità (Rai)

migliore attore per la categoria LUNGA SERIE
Gabriel Garko per L’onore e il Rispetto – parte seconda (Mediaset)

migliore attrice per la categoria LUNGA SERIE
Virna Lisi per Caterina e le sue figlie 3 (Mediaset)

INDUSTRY WEEK
Premio per il Miglior Pitch
alla società italiana Fourlab Srl per la sitcom, The Eves – Life Without Adam, presentato da Simone Morandi

Durante la serata sono stati assegnati anche i RomaFictionFest Award for Artistic Excellence, andati ad Andy Garcia, all’attrice Marg Helgenberger e ai compositori italiani Pivio e Aldo De Scalzi autori tra le migliori colonne sonore cinematografiche e televisive tra cui quelle per Distretto di Polizia e L’ispettore Coliandro.

Al di là dell’importante affermazione della fiction dell’Est, con Estonia e Polonia, per quanto riguarda la produzione nazionale spicca il dominio delle fiction coprodotte dalla Rai, con una particolare (e meritevole) attenzione per prodotti di qualità che non hanno incontrato un gran favore di pubblico, come Crimini. Ancora ottimi riscontri per C’Era Una Volta la Città dei Matti, che conquista il premio per il miglior attore protagonista per la fiction italiana edita con Fabrizio Gifuni, e soprattutto come miglio miniserie. Emilio Solfrizzi vince per Mi Ricordo di Anna Frank e non per Tutti Pazzi per Amore, che invece riceve un premio grazie all’interpretazione della giovane Marina Rocco.

I volti tipici dello star system fictional italiano sono invece i preferiti dai lettori di Tv Sorrisi e Canzoni, che ‘rimettono’ in gioco la fiction Mediaset premiando Gabriel Garko come miglior attore (!) di lunga serialità per L’Onore e il Rispetto e Vanessa Incontrada come miglior attrice per i Tv Movie (Un Paradiso per Due).
A onor del vero, però, Mediaset entra nel parterre di premi ‘internazionali’ grazie ad Angela Finocchiaro e Lunetta Savino che portano a casa il premio come migliori attrici di tv Comedy… un riconoscimento importante che riteniamo davvero meritato.

1330

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 11/07/2010 da in , , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici