Mattino 5 e la sfida con Unomattina: testa a testa in ascolti anche quest’anno

Mattino 5 e la sfida con Unomattina: testa a testa in ascolti anche quest’anno
-
01/01/2022

Uno Mattina VS Mattino 5: ascolti stabili ed in crescita per entrambi

Anche nel 2021, il pubblico sceglie di informarsi al mattino principalmente con le proposte di Rai 1 e Canale 5. Uno Mattina, lo storico contenitore di Rai 1 in onda con la sua 36° edizione e condotto per il secondo anno di fila da Marco Frittella e Monica Giandotti, sembra aver ritrovato la retta via. Dopo una stagione difficile come quella dello scorso anno, quest’anno il programma si è assestato intorno al 17,5% di share in media nella sfida degli ascolti Tv, battendosela alla pari, almeno per questi primi 4 mesi della stagione televisiva 2021/2022, con il competitor diretto di Canale 5, Mattino 5.

Mattino 5 con Federica Panicucci e Francesco Vecchi raggiungono Uno Mattina

Per anni, il mattino di Rai 1 sembrava inarrivabile. Mattino 5, in onda dal 2008, ha sempre cercato di far concorrenza ad Uno Mattina, senza mai però riuscire a batterlo. A partire dallo scorso anno il programma ha aumentato i suoi ascolti televisivi, realizzando in media, da settembre 2020 al giugno 2021, 1.000.000 di spettatori e il 17,7% di share che arriva al 18,8% sul target attivo. Il pubblico anche quest’anno ha scelto di premiare la trasmissione di Federica Panicucci e Francesco Vecchi in onda su Canale 5 mantenendola sulla stessa media, permettendogli di battere spesso e agevolmente la concorrenza che prevede fino alle 9:50 Uno Mattina e, a partire dalle 10:00, Storie Italiane.

Uno Mattina cresce rispetto alla scorsa stagione e pareggia con Mattino 5. Ascolti positivi

Federica Panicucci e Francesco Vecchi, alla conduzione di Mattino 5 e Monica Giandotti e Marco Frittella, alla conduzione di UnoMattina, possono ritenersi soddisfatti. In questi primi 4 mesi della nuova stagione tv, quella tra i due programmi di informazione del mattino, è la sfida più avvincente sul piano degli ascolti tv. Per ora sono in parità. Vedremo se da gennaio il pubblico continuerà a dividersi o sceglierà di premiare in maniera più netta una delle due proposte televisive.

Jonathan Zacconi
  • Scrittore e Blogger