Isola dei Famosi 7, Aldo Busi si ritira (con la benedizione della Ventura)

Isola dei Famosi 7, Aldo Busi si ritira (con la benedizione della Ventura)

Aldo Busi si ritira dall'Isola dei Famosi 7: un ritiro partito con le migliori intenzioni (e motivazioni) trasformatosi alla fine in una cacciata da parte di Simona Ventura, irritata da un'offesa all'amica Mara Venier

    Aldo Busi ha lasciato l’Isola dei Famosi 7: “La mia funzione qui è terminata. Chiudo la pantomima dell’intellettuale all’Isola e lascio che i co-naufraghi si azzannino per la vittoria. Non appartengo a questo mondo e torno nel mio limbo“. Il ragionamento non fa una grinza, ma Simona cerca in ogni modo di tenerlo con sé, almeno all’inizio. Quando poi interviene Mara Venier, opinionista della settimana, per convincerlo a restare, Busi non la lascia parlare dandole della rifatta e scatenando l’ira di Mara: “Ma tornatene a casaaaaa, tu manchi di rispetto a tutti, c’hai il cervello infettato“. Una lite che segue di poco quella tra Busi e Mastrostefano. E quando le si tocca l’amica la Ventura si inalbera e praticamente caccia Busi dall’Isola. Fine annunciata di un amore consumatosi troppo in fretta.

    Che la serata fosse frizzante si era capito dai primi minuti (per i dettagli vi rimandiamo alla blogcronaca), ma due ritiri e l’uscita di Loredana Lecciso battuta da Davide Di Porto ha quasi dell’incredibile.
    Due ritiri, peraltro, diametralmente opposti: da una parte Manuela Boldi ha deciso di tornare dalla sua famiglia perché stando con il fattore McCoy e i suoi familiari ha capito cos’è la felicità e vuole ricostruire il rapporto con il padre, interrottosi con la morte della madre; dall’altra Aldo Busi, che ha finito per tirare troppo la corda. Ma rivediamo in basso l’addio di Manuela Boldi.



    Dopo l’ennesima mitragliata di battute e commenti molto politically correct verso la Ventura e i co-naufraghi, Busi ha finito per conquistarsi la cacciata dall’isola per un attacco (gratuito come tanti altri) all’opinionista Mara Venier, grande amica della Ventura.
    Ma le sue motivazioni per il ritiro, illustrate in precedenza con dovizia di particolari, sono inattaccabili: ha sentito la sua funzione narrativa – quello di disturbatore e provocatore – ormai finita, soprattutto ora che la fame si fa sentire e che l’interesse dei compagni è tutto teso alla vittoria. Homo Homini Lupus si intitolava la clip di apertura della puntata e dà il senso del reality, che ha iniziato la sua quarta puntata proprio con una lite tra Busi e Mastrostefano che metteva già in luce come l’esperimento Busi fosse concluso, e sostanzialmente fallito.



    Aldo Busi è sfuggito dalle mani degli autori: non gli si può chiedere – come ha fatto la Ventura in puntata – di cambiare la forma, il modo di presentare le sue ragioni. Inquadrarlo vuol dire spegnerlo, le sue opinioni (condivisibili o meno) sono tutt’uno con le scelte linguistiche e col tipo di dialettica (provocatoria, fastidiosa, irritante, anche offensiva) che da sempre lo caratterizza. E se dall’altra parte non c’è nessuno alla sua altezza è chiaro che i suoi modi appaiono ancora più deflagranti.

    La cosa ancor più paradossale è che dopo settimane di tensioni tra Busi e co-naufraghi, di uscite a doppio senso in prima serata Rai, di provocazioni anche pesanti, l’idilliaco rapporto tra la Ventura e l’adorato naufrago tanto desiderato si sia frantumato di fronte a uno dei tanti attacchi di Busi, rivolto questa volta, però, all’intoccabile Mara Venier. Di fronte alla reazione dell’amica, Simona ha tagliato corto, mandando via Busi senza neanche salutarlo. Ha toccato la persona sbagliata e dopo un mese di risse Busi va via per quella che alla fine sembra una battuta ‘quasi’ innocente rispetto a quel che è stato capace di dire in quattro settimane.

    Ma la cosa più sconcertante, per noi, è che Simona abbia cercato di portarlo a più miti consigli (prima che si scatenasse l’inferno): segno inequivocabile che la situazione è decisamente sfuggita di mano agli autori. I reality (e la tv) non sono fatti per i liberi pensatori, per la dialettica e il confronto… anche perché non c’è contraddittorio. Così, peraltro, si finisce per dare l’impressione che ci siano delle verità calate dall’alto, il che non ha poi tanto senso.

    In conclusione di puntata si ricomincia la polemica, ma Simona rimanda tutto alla prossima settimana: Busi ci sarà?

    895

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI