Massimo Troisi, il ventennale dalla morte

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 4 giugno 2014

Il 4 giugno 1994 moriva Massimo Troisi, attore e regista napoletano, protagonista del celeberrimo Il Postino, film che gli valse la candidatura postuma ai Premi Oscar come migliore attore protagonista. A causa della malattia cardiaca da cui era affetto, avrebbe dovuto interrompere le riprese del film per sottoporsi a un intervento chirurgico a Houston, ma preferì terminare le riprese, dichiarando: ‘Questo film lo faccio con il mio cuore’, e così firmò il suo testamento morale. Tra i tanti film in cui recitò ricordiamo ‘Pensavo fosse amore… invece era un calesse’, ‘Ricomincio da tre’, ‘Non ci resta che piangere’, ‘Le vie del Signore sono infinite’.