Luca Abete di Striscia La Notizia aggredito da venditori abusivi

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 13 marzo 2017

Luca Abete di Striscia La Notizia, aggredito a Caserta da un gruppo di venditori abusivi, testimonia tramite Facebook e video gli attimi di paura vissuti con la propria troupe domenica 12 marzo 2017. Le poche immagini girate in piazza Pitesti prima del pestaggio testimoniano la brutalità dell’attacco, durante il quale sono volati calci e bastonate. L’inviato del tg satirico ha portato a casa un’ampia serie di lividi, così come gli operatori, che hanno visto distruggere anche una delle telecamere utilizzate per il servizio. Sul posto sono intervenuti alcuni passanti e le forze dell’ordine, che hanno sedato la rissa prima che potesse fare danni ben peggiori. Abete si trovava in città per la seconda parte dell’inchiesta sul fiorente mercato della contraffazione casertana, già iniziata lo scorso 15 dicembre 2016.