Lorenzo Fragola: ”I giovani hanno addosso più pressione”

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 10 febbraio 2016

Lorenzo Fragola è nuovamente sul palco dell’Ariston dopo la sua partecipazione del 2015 con il brano “Siamo uguali”. Ora è in gara anche nell’edizione 2016 con il pezzo Infinite Volte e si sfoga sulla pressione che i giovani artisti subiscono dalla critica, non lasciando spesso il giusto tempo per la normale evoluzione artistica degli emergenti: “I ragazzi di oggi sono molto più massacrati dalla critica, sembra che abbiano addosso tutto il peso del nuovo cantautorato. Pretendere che dei ragazzi di 20 anni scrivano canzoni come quelle di Fabrizio De André è pretenzioso”.Video ripreso con Canon EOS 750D.