Clementino a Sanremo 2017: l’arte dello ‘scrivere’

Pubblicato da Redazione NanoPress Venerdì 10 febbraio 2017

Impegnato al Festival di Sanremo 2017, Clementino intrattiene i giornalisti in sala stampa con una serie di performance: prima l’improvvisazione di ‘Svalutation’ di Adriano Celentano e poi una sorta di ‘scioglilingua’ sulla scrittura. Grandi applausi da parte dei presenti in sala che hanno apprezzato le doti da performer del rapper napoletano in gara a Sanremo 2017 con il brano ‘Ragazzi fuori’. Il cantante, a rischio eliminazione, non ha avuto la possibilità di cantare la cover ‘Don Raffaè’ durante la serata del 9 febbraio 2017, ma si è ugualmente divertito in sala stampa scegliendo uno dei pezzi storici del ‘Molleggiato’. Clementino, inoltre, ha raccolto il consenso dei presenti con una sorta di scioglilingua sull’arte dello scrivere al giorno d’oggi: ‘E’ una cosa ben triste questo nostro scriverci perché tu non hai scritto e risposto ad un solo scritto[…] chiudo il mio scritto con la speranza che finalmente mi scriverai, ma se anche questa volta non mi dovessi scrivere, scrivimi almeno che non mi vuoi scrivere affatto’.