Beppe Grillo show al Festival di Sanremo 2014

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 19 febbraio 2014

Beppe Grillo promette e poi mantiene. All’apertura del Festival di Sanremo 2014, il leader del M5S si è presentato davanti al Teatro Ariston per tenere un comizio e sferrare un duro attacco alla Rai. L’intervento-show del comico genovese, in un primo tempo annunciato, poi astutamente smentito, infine riannunciato, alla fine si è tenuto e questo ha fatto sì che, per l’ennesima volta, fosse la tivù ad andar da lui, la stessa tivù che dice di disprezzare. Grillo si è scagliato contro la Rai, in particolar modo sul concetto di servizio pubblico: “Un servizio pubblico dovrebbe dare un senso critico alla gente”, ha dichiarato, prima di definire la tivù di Stato responsabile del disastro politico, economico e sociale del Paese. Infine, ha voluto salutare i giornalisti presenti, definiti “morti viventi”.