Albano sostiene Putin

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 27 marzo 2014

Invasioni barbariche 2014: tra gli ospiti di questa edizione anche il cantante pugliese Albano Carrisi. Intevistato dalla sempre acuta e pungente Daria Bignardi, Albano ha detto la sua a proposito delle recenti scelte politiche adottate dal premier russo Vladimir Putin. Albano lo ha definito un democratico e un ‘seminatore di democrazia’. Il cantante ha anche criticato la provocazione delle Pussy Riot, che si sono spogliate in una chiesa e condannate per questo a due anni di carcere. Ma nel corso dell’intervista non si è parlato soltanto di Ex Unione Sovietica. Il cantante ha raccontato della sua carriera, di Romina Power e anche di quella volta che Licio Gelli propose a lui, ignaro di che cosa fosse la massoneria, di entrare nella loggia P2.