sciopero degli attori hollywood

Aftra e Sag tratteranno assieme il rinnovo dei contratti pubblicitari

Aftra e Sag tratteranno assieme il rinnovo dei contratti pubblicitari

Divisi sullo sciopero degli attori, i due sindacati Sag e Aftra si ritrovano per contrattare sui proventi e sulle condizioni lavorative dei loro rappresentati che lavorano per la pubblicità: la 'ratifica' dell'accordo, de facto già esistente, verrà presentata in seguito ad un meeting del 9 e del 10 gennaio, presumibilmente a metà ffebbraio

Sciopero degli attori, slitta il referendum

Sciopero degli attori, slitta il referendum

Il dissenso allo sciopero aumenta ogni giorni di più, ed in un sorprendente (ma alla fine neanche tanto) comunicato, il direttore esecutivo Doug Allen ha reso noto lo slittamento delle votazioni per lo sciopero dal 2 gennaio ad un non meglio specificato giorno successivo al 13 di gennaio, quando si terrà un meeting d'emergenza del board della Sag

Sciopero degli attori, si discute anche a Natale

Sciopero degli attori, si discute anche a Natale

Neanche le vacanze natalizie fermano i boatos sull'eventuale sciopero degli attori, con la battaglia sul referendum, previsto per il due gennaio, che continuerà ad essere combattuta per tutto natale

Sciopero degli attori, Rosenberg va avanti

Sciopero degli attori, Rosenberg va avanti

Comunque consapevole delle difficoltà che lo attendono, soprattutto per quanto riguarda il probabile mancato raggiungimento del quorum per ottenere lo sciopero degli attori, Alan Rosenberg non fa comunque marcia indietro

Clooney, Damon e Hanks contro lo sciopero degli attori

Clooney, Damon e Hanks contro lo sciopero degli attori

Si ingrossa il fronte del "no" allo sciopero degli attori, con oltre 130 attori (tra cui George Clooney, Matt Damon e Tom Hanks) che invitano i loro colleghi a votare "no" alla richiesta di autorizzazione della protesta

Scongiurato lo sciopero degli attori?

Scongiurato lo sciopero degli attori?

Alan Rosenberg, presidente del sindacato degli attori, ha convocato un meeting d’emergenza, previsto per venerdì prossimo al quartier generale della Sag, del board nazionale, per discutere la proposta di revocare il referendum per la votazione di uno sciopero degli attori