Gay-e-Lesbian-Alliance-Against-Defamation

La Glaad ‘contro’ Grey’s Anatomy

La Glaad ‘contro’ Grey’s Anatomy

Non è rimasto senza conseguenze il licenziamento di Brooke Smith da Grey’s Anatomy: la Gay & Lesbian Alliance Against Defamation, che giusto poche settimane fa definiva la ABC una delle reti più gaye della realtà americana con ben 7 personaggi gay o bisessuali, si è detta “triste” per la decisione, presa dai vertifici della rete, di licenziare l’attrice che, lo ricordiamo, interpreta(va) un personaggio gay

90210, Cupid, Do Not Disturb, Lost: le novità

90210, Cupid, Do Not Disturb, Lost: le novità

Rinnovo e Michael Trevino per 90210, i produttori di Do Not Disturb scrivono ai critici, debutto nel 2009 per Lie To Me, Daniel Dae Kim torna in Lost?, Diane Ruggiero in Cupid, George Clooney in ER, Tom Everett Scott e Arija Bareikis in LAPD, 16 personaggi gay nelle serie tv americane

Jerry Lewis si scusa

Jerry Lewis si scusa

Dopo aver definito una non meglio identificata persona "an illiterate fag", il comico si scusa

Jerry Lewis e la maledizione della F-word

Jerry Lewis e la maledizione della F-word

Isaiah Washington non insegna: nel corso della maratona Telethon per la distrofia muscolare, il comico Jerry Lewis avrebbe usato la parola ‘fag’ (frocio), tanto da spingere la Gay & Lesbian Alliance Against Defamation (GLAAD) a chiamarlo per chiedere pubbliche scuse

Pagina 1 di 1