Joss Whedon

Dollhouse, spoiler vari via Joss Whedon

Dollhouse, spoiler vari via Joss Whedon

Abbiamo già detto che i due prossimi episodi di Dollhouse sono, parola di Joss Whedon, da vedere…ma cosa ci aspetta in concreto? Se non volete rovinarvi la sorpresa, non leggete oltre dato che seguono spoiler! Secondo Kristin di E! Online, a partire dal sesto episodi Dollhouse si ‘energizzerà’ e rivelerà alcuni grossi segreti dei personaggi (la chiave di tutto è l’attivazione remota degli Attivi), senza considerare la già citata scena di lotta tra Paul Ballard (Tahmoh Penikett) ed Echo (Eliza Dushku) che segna l’inizio della loro “eccitante ed avversaria” relazione

Tagli al budget per Dollhouse; Whedon chiede fiducia

Tagli al budget per Dollhouse; Whedon chiede fiducia

Come avevamo già accennato tempo fa, la crisi economica, oltre a salvare molte delle serie in forse, sta anche costringendo gli studios e le reti a tagliare i budget delle serie tv o a ordinare meno episodi del previsto: tra gli ultimi studios, in ordine di tempo, a prendere questa decisione, la 20th Century Fox Television, che ha tagliato i budget di 24, Family Guy, Life on Mars e Dollhouse

Niente webisodes per Dollhouse?

Niente webisodes per Dollhouse?

Dopo i problemi di produzione e sceneggiatura, e la programmazione prevista nello slot della morte, potremmo perdere anche gli webisodes previsti per la serie: come dicevamo mesi fa, l’intento di Whedon era di creare una serie parallela via web, il cui progetto era comunque molto confuso

Whedon: “Anche io avrei messo Dollhouse al venerdì”

Whedon: “Anche io avrei messo Dollhouse al venerdì”

Continua a far discutere la collocazione al venerdì sera di Dollhouse, nuova serie di Joss Whedon che, dopo una nascita travagliata, rischia di morire ancora prima di nascere: è proprio di venerdì, infatti, che vanno in onda quelle serie senza speranza che sono sul punto di essere cancellate

Dollhouse, ancora problemi (parla Joss Whedon)

Dollhouse, ancora problemi (parla Joss Whedon)

Se c'è una serie di cui si parla tanto è Dollhouse, che i fan aspettano con apprensione ed eccitazione al tempo stesso: dopo qualche settimana di silenzio radio, è addirittura Joss Whedon a commentare sul come procede la serie, spiegando anche come mai, nei giorni scorsi, la serie si sia addirittura fermata

Comic Con 2008: Dollhouse

Comic Con 2008: Dollhouse

Comic Con di sole ‘chiacchiere’ per Dollhouse il cui pilot, come avevamo anticipato nei giorni scorsi, è in fase di ‘rimaneggiamento’ causa il suo essere abbastanza incomprensibile: il dibattito ha visto ospiti il creatore della serie, Joss Whedon, la protagonista Eliza Dushku e l’ex Battlestar Galactica Tahmoh Penniket, che nella serie sarà un agente dell’FBI che cerca l’organizzazione di Eliza/Echo

Comic Con 2008: Dr. Horrible’s Sing-Along Blog

Comic Con 2008: Dr. Horrible’s Sing-Along Blog

l’esperimento di Joss Whedon si è rivelato un successo, sia in termini di visite che di critiche: realizzato a costo zero, il mini-musical era ben scritto, recitato e cantato, tanto che lo stesso creatore/sceneggiatore non esclude che alla fine “Horrible” possa diventare un nuovo modello di business

Joss Whedon gira un nuovo pilot per Dollhouse

Joss Whedon gira un nuovo pilot per Dollhouse

L’ironia è una gran brutta bestia nella vita, e se nel 2002 Firefly venne cancellata dalla Fox causa bassi ascolti, e i fan pensarono che fosse colpa della rete, causa messa in onda degli episodi a cavolo, adesso è lo stesso Whedon a ’shakerare’ gli episodi di Dollhouse e a rigirare il pilot causa trama un po’ troppo complicata!