Dollhouse

Dollhouse e il mistero di Epitaph One

Dollhouse e il mistero di Epitaph One

esiste questo quattordicesimo episodi, appunto intitolato "Epitaph One", che non è mai stato pagato dalla Fox, e nemmeno ordinato; di conseguenza, la Fox non lo trasmetterà: il che è un peccato, perché l'episodio 13, con trama stand alone, viene dalle menti di Joss Whedon, Jed Whedon e Maurissa Tancharoen, ed è ambientato nel futuro, dopo un'Apocalisse che ha portato all'anarchia totale

Dollhouse rinnovato per una seconda stagione?

Dollhouse rinnovato per una seconda stagione?

L'idea sarebbe quella di cambiare anche la programmazione, per vedere se Dollhouse può diventare forte di suo, e quindi se l'attuale penuria di ascolti è dovuta ad una programmazione sbagliata (originariamente la serie doveva andare in onda con 24, ma poi la rete ha deciso di unire House MD con 24 e di mettere Dollhouse con "Terminator: The Sarah Connor Chronicles")

Dollhouse, spoiler vari via Joss Whedon

Dollhouse, spoiler vari via Joss Whedon

Abbiamo già detto che i due prossimi episodi di Dollhouse sono, parola di Joss Whedon, da vedere…ma cosa ci aspetta in concreto? Se non volete rovinarvi la sorpresa, non leggete oltre dato che seguono spoiler! Secondo Kristin di E! Online, a partire dal sesto episodi Dollhouse si ‘energizzerà’ e rivelerà alcuni grossi segreti dei personaggi (la chiave di tutto è l’attivazione remota degli Attivi), senza considerare la già citata scena di lotta tra Paul Ballard (Tahmoh Penikett) ed Echo (Eliza Dushku) che segna l’inizio della loro “eccitante ed avversaria” relazione

Dollhouse, “una sfida” per Eliza Dushku

Dollhouse, “una sfida” per Eliza Dushku

Se già per un attore è a volte difficile entrare in una parte (anche se poi, a forza di recitarla, quasi gli viene naturale), figuriamoci quando, in una serie, se ne trova a dover recitare diverse: è il caso, ad esempio di United States of Tara e di Dollhouse, quest’ultima incentrata su Echo, un’attiva (o attivo) in grado di interpretare diversi ruoli

Tagli al budget per Dollhouse; Whedon chiede fiducia

Tagli al budget per Dollhouse; Whedon chiede fiducia

Come avevamo già accennato tempo fa, la crisi economica, oltre a salvare molte delle serie in forse, sta anche costringendo gli studios e le reti a tagliare i budget delle serie tv o a ordinare meno episodi del previsto: tra gli ultimi studios, in ordine di tempo, a prendere questa decisione, la 20th Century Fox Television, che ha tagliato i budget di 24, Family Guy, Life on Mars e Dollhouse

Niente webisodes per Dollhouse?

Niente webisodes per Dollhouse?

Dopo i problemi di produzione e sceneggiatura, e la programmazione prevista nello slot della morte, potremmo perdere anche gli webisodes previsti per la serie: come dicevamo mesi fa, l’intento di Whedon era di creare una serie parallela via web, il cui progetto era comunque molto confuso