go

Vallette di Sanremo, le più belle di sempre

  • Eva Herzigová e Veronica Pivetti vallette di Raimondo Vianello
  • Nella storia del Festival di Sanremo, la figura delle vallette è sempre stata una costante. Le figure femminili che hanno accompagnato i conduttori della kermesse musicale nel corso delle edizioni sono state scelte dal mondo dello spettacolo, della moda e della musica e hanno rappresentato una delle caratteristiche imprescindibili del cast delle singole stagioni. Introdotte in maniera ufficiale nel 1955, le vallette che hanno calcato il palco del Teatro Ariston sono state una o, solitamente, in coppia, salvo alcune edizioni in cui sono arrivate anche a quattro. La prima figura femminile del Festival è stata Maria Teresa Ruta, alla quale si sono susseguite personalità come Edy Angelillo, Elisabetta Gardini, Alba Parietti, Anna Falchi e Claudia Koll, Manuela Arcuri e Vittoria Belvedere, Laetitia Casta, Belén Rodríguez ed Elisabetta Canalis o Virginia Raffaele e Madalina Ghenea. Negli ultimi anni, Sanremo ha sostituito la figura della valletta ‘muta’ con quella della co-conduttrice, parte attiva del Festival.

×