Top One, le attrazioni di Enrico Papi

  • Enrico Papi e le attrazioni turistiche
  • Gavettoni galattici, ambientazioni da week end giovanilisti ed attrazioni mozzafiato fanno da sfondo iperattivo al programma “telecomandato” dallo storico conduttore di Sarabanda, Enrico Papi; rivolge domande semplici a concorrenti desiderosi di avventurismo dell’ultima ora: si sfidano senza paura (forse), perturbati dalle nuove attrattive turistiche a cui il programma li “costringerà”.
    Una massiccia dose di baldanza (e paura repressa) da mostrare in tv, soprattutto alle prese col gioco finale (il livello Top One) che, quest’anno – come tutto il programma del resto – è stato registrato nel themepark Etnaland, a differenza delle registrazioni dello scorso anno tenutesi al Magicland di Roma, scenario della prima edizione. Quest’anno, dicevamo, il gioco finale avrà come setting l’Etnaland Tower di Belpasso, grazie alla quale ai concorrenti verranno capelli irti e bianchi!
    Per il resto: domande “a bruciapelo”, forche caudine e avventurismi di ogni genere avranno come sfondo interessanti novità bagnate e baldanzose: dal “Vortigo” che fa “perdere” la testa ai concorrenti, alle cascate “Crocodile Rapids”, al “Jungle Splash”, al “The Storm”; ancora a rinnovare l’adrenalina dei concorrenti e dei telespettatori saranno “Eldorado” e “Wasar”, anch’esse new entry nel programma.

×