Terremoto in Emilia: crolli, danni e paura

  • Una chiesa distrutta a Mirandola
  • Ecco come appare la chiesa di San Francesco a Mirandola dopo il sisma che ha colpito oggi l’Emilia Romagna e il Nord Italia. L’epicentro del terremoto è stato non lontano dal piccolo centro modenese e da Cavezzo, altra città completamente (il 75%) rasa al suolo dalle scosse.

×