X Factor 5: i brani del quarto live show, salta l’ospitata dei Maroon 5

I brani assegnati per la quarta puntata live di X Factor 5: saltata l'ospitata dei Maroon 5

Pubblicato da Laura Alfano Mercoledì 7 dicembre 2011

X Factor 5: i brani del quarto live show, salta l’ospitata dei Maroon 5

Dopo i Kasabian e James Morrison avrebbero dovuto essere i Maroon 5 i nuovi ospiti internazionali di X Factor 5, ma a causa di un’infezione alla gola che ha colpito il frontman Adam Levine, la band americana ha dovuto rinunciare alla sua partecipazione alla quarta puntata del talent show in onda domani sera su Sky Uno. Delusione per i nove concorrenti rimasti in gara che intanto scaldano le ugole per la nuova sfida che li attende al varco. Si fa sempre più dura e anche i giudici non possono permettersi di commettere errori nell’assegnazione dei brani. Dopo il salto le canzoni scelte da Morgan, Simona Ventura, Elio e Arisa per i propri talenti.

La categoria che evidentemente se la passa meglio è quella capitanata da Simona Ventura: alla puntata che segna il giro di boa di X Factor 5, il gruppo delle Under 24 Donne è infatti l’unico che si presenta integro, mentre sia gli Under Uomini di Morgan che gli Over di Arisa e i Gruppi Vocali di Elio hanno perso un concorrente. Per quanto resisterà ancora il primato delle ‘bambine’ della Ventura?
 
Sul fronte assegnazioni, Francesca, finalmente, è rimasta contenta del brano scelto per lei da SuperSimo, Higher Ground di Stevie Wonder, Jessica gioca ‘in casa’ con Folle città di Loredana Bertè, mentre c’è un po’ di delusione tra gli Over.
 
Ecco tutte le canzoni assegnate dai giudici:
UNDER UOMINI – Morgan
Valerio – Cigarette and coffee (Scialpi)
Vincenzo – Portatemi Dio (Vasco Rossi)
 
UNDER DONNE – Simona Ventura
Francesca – Higher Ground (Stevie Wonder)
Nicole – Heaven (Emeli Sandé)
Jessica – Folle città (Loredana Bertè)
 
OVER – Arisa
Antonella – Mad about you (Hooverphonic)
Claudio – Mi sei scoppiato dentro al cuore (Mina)
 
GRUPPI – Elio
Café Margot – Senza Paura (Ornella Vanoni)
I Moderni – Back it up Caro Emerald