Viva Rai2 con Fiorello: “C’è un problema”, a parlare è Fabrizio Biggio

Daniela De Pisapia
  • Esperta di Grande Fratello Vip e Uomini e Donne
14/01/2023
Viva Rai2 con Fiorello: “C’è un problema”, a parlare è Fabrizio Biggio

La spalla di Rosario Fiorello ammette che c’è un problema a Viva Rai2

È cominciato da oltre un mese ormai Viva Rai2, e la redazione di TV Sorrisi e Canzoni ha intervistato Fabrizio Biggio per farsi raccontare il dietro le quinte e i dettagli inediti del nuovo morning Show capitanato da Rosario Fiorello. Così l’attore il conduttore televisivo italiano ha raccontato di questo suo grande ritorno in televisione iniziato a novembre, che lo vede protagonista ogni mattina in diretta alle 7:15 su Rai 2 e poi su Rai Play e lo ho fatto con entusiasmo ma alla giornalista del noto settimanale italiano che ha chiesto se è prevista una sua esibizione canora sul tetto del ‘glass’ di via Asiago a Roma il comico ha ammesso: “Certo, c’è solo un piccolo problema: sono stonato. Però sono andato pure al Festival di Sanremo nel 2015 e per fare Vita d’inferno ho provato per ben tre mesi”.

Il ritorno della coppia comica i Soliti Idioti

Quella canzone Fabrizio Biggio l’ha intonata sul palco del Teatro Ariston però e  in collaborazione con Mandelli il suo socio di Soliti Idioti. A quanto pare grazie a Rosario Fiorello i due si sono si sono ritrovati Dopo circa 10 anni di stop. Il comico si è detto felice di essersi conciliato alla sua spalla e ha ammesso che si erano fermati per non stancare il pubblico con il loro show e anche perché avevano bisogno di una pausa. A Viva Rai 2 va il merito di aver riunito la coppia e anche quello di aver fatto collaborare per la prima volta Fiorelli e Biggio. Riguardo al suo ritorno in tv l’attore infatti, ha dichiarato che non poteva fare ritorno è sul piccolo schermo in maniera migliore che accanto a Rosario, e per descrivere come è avvenuta all’inizio della loro collaborazione ha raccontato che Rosario quest’estate lo ha chiamato al telefono alla fine di giugno, nel giorno del suo compleanno e più precisamente il 27 giugno e lui pensava che volesse fargli soltanto gli auguri, invece gli ha proposto questa nuova e stimolante collaborazione firmata Rai.

Fiorello è sempre stato il suo mito: “Ancora oggi che ho 48 anni ho molto da imparare da lui”

Fabrizio ha confessato che Fiorello è sempre stato il suo mito e che ancora oggi, che ha 48 anni sta imparando tutto da lui. Poi ha raccontato di come i due scherzano sull’orario mattutino che li vede coinvolti alle prime ore dell’alba come se ci fosse un fuso orario simile a quello che c’è dall’altra parte del mondo: “A volte ci diciamo ‘Ma dove siamo? A Tokyo?’” ha detto ridendo alla giornalista Barbara Mosconi.

Il programma è molto apprezzato, sta riscuotendo un enorme successo di pubblico tant’è che si è ipotizzato un ritorno di Fiorello in prima serata. Viva Rai2, dopo la pausa natalizia, ricomincerà il 16 gennaio, sempre nel Glass allestito davanti alla sede Rai di via Asiago a Roma.