Very British, su Iris una rassegna sul cinema inglese

Pubblicato da Laura Alfano Mercoledì 15 dicembre 2010

Very British, su Iris una rassegna sul cinema inglese

Sono sempre molto interessanti le serate tematiche offerte da Iris, il canale free del digitale terrestre di Mediaset dedicato al cinema e dintorni: dopo quella dedicata alla star di Hollywood Robert De Niro arriva ora una rassegna cinematografica che da stasera proporrà in prima e seconda serata il meglio della produzione inglese contemporanea e di costume. Si parte con due recenti film dallo humour tipicamente britannico: Severance – Tagli al personale e Alien Autopsy – Una storia vera.
Non poteva che essere chiamata Very British la rassegna di film sul cinema inglese contemporaneo e di costume che Iris, il canale gratuito del digitale terrestre Mediaset, trasmetterà ogni mercoledì in prima e seconda serata a partire da stasera e fino al prossimo 23 febbraio 2011.

Debutto all’insegna dello humour britannico per questo nuovo ciclo proposto da Iris che parte con Severance – Tagli al personale, horror comico del 2006 diretto da Christopher Smith, e Alien Autopsy-Una storia vera, parodia fantascientifica dello stesso anno del regista Jonny Campbell. Tra le altre pellicole Very British non mancheranno Barry Lyndon, capolavoro di Stanley Kubrick, Elizabeth di Shekhar Kapur, Scoop e Matchpoint di Woody Allen, Gosford Park di Robert Altman.

Ecco tutti i titoli della rassegna sul cinema inglese in onda su Iris:
15 dicembre – ore 21.00
Severance – Tagli al personale di Christopher Smith
Ore 22.50
Alien Autopsy – Una storia vera di Johnny Campbell

22 dicembre – ore 21.00
Elizabeth di Shekhar Kapur
Ore 22.50
Monty Python – Il senso della vita di Terry Jones

29 dicembre – ore 21.00
Pollice Verde di Joel Hershman
Ore 22.50
Topsy – Turvy Sotto-Sopra di Mike Leigh

5 gennaio – ore 21.00
Gosford Park di Robert Altman
Ore 22.50
Un incantevole aprile di Mike Newell

12 gennaio – ore 21.00
The Pusher di Matthew Vaughn

19 gennaio – ore 21.00
The history boys – I ragazzi della storia di Nicholas Hytner

26 gennaio – ore 21.00
Un giorno per sbaglio di Julian Fellowes

2 febbraio – ore 21.00
Scoop di Woody Allen

9 febbraio – ore 21.00
Match Point di Woody Allen

16 febbraio – ore 21.00
Barry Lyndon di Stanley Kubrick

23 febbraio – ore 21.00
Lo straniero che venne dal mare di Beeban Kid