Verissimo, Francesca Cavallin confessa sul suo passato: “E’ una schiavitù”

Simonetta Viola
  • Uomini e Donne, Isola dei famosi
  • Autrice esperta di fiction e serie tv
22/01/2022
Verissimo, Francesca Cavallin confessa sul suo passato: “E’ una schiavitù”

Francesca Cavallin si confessa a Verissimo e parla della sua bulimia: “E’ una schiavitù”

Nella puntata di oggi, sabato 22 Gennaio 2022, di Verissimo, Francesca Cavallin, attrice di successo che l’affezionato pubblico televisivo ha visto in numerose fiction come Un medico in famiglia o Vivere, ha parlato del suo passato. Nello specifico, ha ripercorso gli anni della sua vita in cui ha sofferto sia di anoressia che di bulimia. La giovane attrice, infatti, ha iniziato la sua carriera come modella e gli anni in cui ha lavorato sulle passerelle, ha spiegato, erano molto duri. Francesca Cavallin ha spiegato di non avere una fisicità prorompente quindi questo l’ha portata a dirigersi verso l’esatto opposto: l’estrema magrezza. Ha iniziato così a mangiare molto poco, spiegando di aver pesato il cibo con le mani. Questo ovviamente l’ha portata a soffrire di anoressia e seguentemente di bulimia definendo quest’ultima patologia nel seguente modo: “E’ una schiavitù.”

Verissimo, Francesca Cavallin malata di anoressia e bulimia confessa: “Ho avuto dei problemi fisici”

Continua l’intervista che Francesca Cavallin ha rilasciato a Silvia Toffanin a Verissimo nella puntata di oggi, sabato 22 Gennaio 2022. Parlando dell’anoressia che l’ha afflitta nel periodo in cui lavorava come modella, ha confessato di aver avuto dei problemi fisici legati alla malattia. Nello specifico, la giovane attrice veneta ha dichiarato: “Ho avuto dei problemi fisici: ho perso il ciclo per esempio per nove mesi. I capelli, per esempio, erano più diradati, per cui è una cosa abbastanza pericolosa.” Un racconto tanto forte quanto reale quello di Francesca Cavallin che, condividendo la sua storia, ha portato con coraggio temi come quelli dell’anoressia e della bulimia nel pomeriggio di Canale5.

Francesca Cavallin ospite a Verissimo si confessa: “Poi, però, si è insinuato qualcosa di più infido: la bulimia”

Infine, nell’intervista che Francesca Cavallin ha rilasciato a Silvia Toffanin a Verissimo, l’attrice veneta ha parlato di quanto è stato difficile attraversare e superare quei momenti. Nello specifico, ha raccontato che dopo l’anoressia ha sofferto anche di bulimia cadendo in una spirale molto buia. Le sue parole: “Poi, però, si è insinuato qualcosa di più infido: la bulimia. […] La bulimia è ancora più infida dell’anoressia perché non la vedi. Con l’anoressia hai questi dimagrimenti molto forti. La bulimia ti da l’illusione della potenza, del potere sul cibo, sul tuo corpo, in realtà è una schiavitù.”