Verissimo, dolore per Iva Zanicchi: la malattia di Fausto l’ha segnata

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne, Verissimo e Grande Fratello
  • Autore esperto delle fiction Un professore e Noi siamo leggenda
17/09/2023
Verissimo, dolore per Iva Zanicchi: la malattia di Fausto l’ha segnata

Fausto Pinna è malato e Iva Zanicchi gli sta sempre accanto

A Verissimo la padrona di casa ha avuto modo di ospitare una cantate che le sta molto a cuore ovvero Iva Zanicchi, che in questi ultimi mesi non sta passando un periodo molto roseo, perché oltre alla sua caduta terribile che le ha causato la rottura di una vertebra, deve vedere il suo adorato Fausto Pinna malato. Tre anni fa gli hanno diagnosticato un tumore al polmone, doveva morire nel giro di tre messi, e invece ce l’ha fatta e ora sta continuando a lottare, anche se la maggior parte del tempo lo passa a dormire. Iva gli sta sempre accanto e oggi, anche se ha provato a sdrammatizzare, si vedeva che era molto provata.

Verissimo: la cantante si fa coraggio e spera che Fausto ce la faccia

Iva Zanicchi è sicura che Fausto Pinna ce la farà, alla fine, anche se è un periodo molto duro in cui non sta molto bene. Però l’allegria che contraddistingue questa coppia incredibile non si è senza dubbio esaurita, anzi, lei ha confessato che ridono tanto, adorano stare insieme, e ha voluto raccontare un simpatico aneddoto successo da poco. Era uscita a fumare con un’infermiera e quando è andata a salutare Pippi ecco che si è sentita dare della lazzarona perché aveva fumato. Lui nella sua vita ha fumato tantissimo e Iva ha fatto un appello: non fumare perché poi si finisce ad avere un tumore ai polmoni.

Iva Zanicchi ricorda due morti: cosa ha detto su Toto Cutugno e Silvio Berlusconi

Il mondo della musica è stato sicuramente travolto dalla morte improvvisa di un grande cantante come è Toto Cutugno. Ha portato la sua musica in giro per il mondo e infatti è famosissimo tant’è che molti Paesi credono che l’inno italiano sia L’Italiano. Ha scritto canzoni stupende che si continueranno a cantare negli anni futuri, e intanto si è svelato qualcosa su Io canto (nuova edizione con Gerry Scotti).

E poi Iva Zanicchi ha voluto ricordare Silvio Berlusconi: secondo lei si poteva sempre contare su di lui ed era la persona più generosa e buona del mondo tant’è che ogni volta che si trovava in difficoltà pensava subito di chiamarlo per risolvere la questione. Anche se “le barzellette le racconto meglio io”. In conclusione si spera che la prossima volta che andrà ospite da Silvia Toffanin possa farlo in compagnia del suo amato Pippi.