Uomini e Donne, Tara si sfoga dopo il caso del pitbull: “Tutto molto strano”

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
02/01/2023
Uomini e Donne, Tara si sfoga dopo il caso del pitbull: “Tutto molto strano”

L’ex di Cristian Galella ha replicato sui social alle parole di Chiara Camerra

Tara Gabrieletto, ex moglie di Cristian Galella, ha rotto il silenzio sulla vicenda che la vede coinvolta insieme al suo pitbull ed ha replicato alle dichiarazioni di Chiara Camerra. Il cane diversi mesi fa ha azzannato al volto provocandole gravi ferite e lasciandole profonde cicatrici la figlia della sua ormai ex migliore amica. Tra le due la battaglia legale è ancora in corso.

Tara Gabrieletto non racconta la sua versione dei fatti

Chiara Camerra sul suo profilo Instagram ha dichiarato tra le altre cose: “La scelta di parlare arriva dalla voglia di liberarmi di un profondo pesantissimo macigno di silenzio e vergogna che mi sono portata dentro per due (per me infiniti) anni”. La replica di Tara Gabrieletto che nei mesi scorsi è tornata a parlare di Cristian Galella non è tardata ad arrivare. L’ex volto di UeD tuttavia non ha raccontato la sua versione dei fatti, ma si è limitata a dire quanto trovi strano che Chiara abbia parlato proprio dopo aver ricevuto il risarcimento. Questo è ciò che ha scritto nelle stories Instagram: “Non replicherò tramite un social, dal momento che ci sono sedi giudiziarie opportune per replicare a qualsiasi commento diffamatorio e calunnioso. Appare tutto molto strano che sia emerso solo dopo aver ottenuto un risarcimento. Vi auguro una buona giornata”.

Le parole di Chiara Camerra su Instagram

Quello postato sul suo profilo Instagram da Chiara Camerra è un lungo messaggio in cui ha anche dichiarato che il titolo perfetto per riassumere quanto accaduto sarebbe questo: “Un’addizione tra il dolore di una mamma e il tradimento di un’amica”. Poi, ancora ha aggiunto che sono stati due anni di silenzi forzati per questioni legali e non solo. Due anni di domande che arrivavano come coltelli al petto sui social e nella vita reale: “Cosa le è successo? Cosa sono quei segni? Non siete più amiche?”.

Chiara poi ha scritto: “Mesi e mesi di “non devi dirlo a nessuno per proteggere quello che eravamo..” a cui la mia risposta era la stessa: “L’unica cosa che DEVO è avere giustizia … e la giustizia non si ottiene sotterrando l’accaduto come se non fosse successo ! Il tutto contornato da “ resta in silenzio e non fare il mio nome per avere 2 follower in più!!” La donna infine ha concluso dicendo che l’aver scelto di parlare non cambia sicuramente i fatti ma la alleggerisce dal continuo dover dare spiegazioni, dal continuo dover nascondere o modificare con filtri e silenzi quella che è la sua realtà quotidiana, il piccolo grande amore della sua vita che chiama Rebecca.