Uomini e Donne, lo sfogo di Vittoria Deganello: “Io e mia figlia un intralcio”

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Amici e Uomini e Donne
28/11/2022
Uomini e Donne, lo sfogo di Vittoria Deganello: “Io e mia figlia un intralcio”

Lo sfogo dell’ex Uomini e Donne contro Alessandro Murgia: parole durissime sui social

Gravidanza complicata per la modella ex corteggiatrice del dating show Vittoria Deganello. Incinta del calciatore ventiseienne della Spal Alessandro Murgia, ha chiuso la storia con lui poco prima di annunciare di essere in dolce attesa. Nella giornata di ieri, su Instagram, è arrivata l’accusa alla Deganello di aver deciso consapevolmente di far crescere il figlio senza un padre, invitandola a vergognarsi. La replica non si è fatta attendere ma soprattutto Vittoria si è detta sicura che il commento sia arrivato da un profilo fake creato da qualcuno vicino a Murgia, pronto a sminuirla: “Se uno vuole esserci c’è, ma a quanto pare preferisce altro. Io e mia figlia siamo solo di intralcio per lui: non l’ha mai voluta, non l’ha mai accettata e lo dimostra quotidianamente…passo e chiudo”

Vittoria Deganello nel mirino delle critiche: i fan non hanno apprezzato una sua scelta

Come detto poc’anzi, non sono proprio settimane semplicissime per l’ex volto di Uomini e Donne. La gravidanza procede bene e moltissimi stanno mostrando il loro sostegno alla donna, ma sono anche tantissime le persone che la stanno criticando ripetutamente. Il motivo per cui molti si sono scagliati contro la Deganello è da far risalire proprio alla sua relazione ormai conclusasi con il calciatore: molti hanno ricordato a Vittoria di essersi legata a un padre di famiglia. Per chi non sapesse di cosa parliamo, la storia tra il calciatore della Spal e la modella è stata confermata poco tempo dopo che quest’ultimo aveva avuto il secondogenito dalla sua compagna dell’epoca, a cui risultava ancora legato.

La sorella di Alessandro Murgia una furia: che attacco a Vittoria Deganello

Ovviamente lo sfogo di Vittorio Deganello sui social non è passato inosservato, né ai fan né al calciatore e alla sua famiglia. A esprimersi in tal senso è stata Nicole, sorella di Alessandro Murgia che con una storia Instagram ha smentito categoricamente qualsiasi coinvolgimento nei presunti attacchi con i profili fake.

Nicole ha infatti sottolineato che tutto ciò che lei o la sua famiglia avevano da dire lo hanno detto di persona all’ex corteggiatrice, ma soprattutto ha ribadito che se c’era qualcuno che avrebbe dovuto fare una telefonata era proprio lei per chiarirsi con la famiglia del calciatore, che la reputava parte della famiglia. Non è per ora arrivata una risposta ma non è da escludere che non sia finita qui.