go

Uomini e Donne, rissa tra Lorenzo Riccardi ed Emanuele Trimarchi

Uomini e Donne finisce nuovamente in polemica per la rissa scatenatasi durante la puntata del 6 febbraio 2018 tra due corteggiatori del trono classico. Lorenzo Riccardi ed Emanuele Trimarchi sono quasi venuti alle mani per una serie di accuse che si sono lanciate e inerenti la mancata dichiarazione del milanese nei confronti di una delle due troniste. Poco dopo il caos, i due si sono stretti la mano.

Pubblicato da Luana Rosato Martedì 6 febbraio 2018

Uomini e Donne, rissa tra Lorenzo Riccardi ed Emanuele Trimarchi

Caos negli studi di Uomini e Donne per una rissa tra Lorenzo Riccardi ed Emanuele Trimarchi: i due corteggiatori del trono classico sono quasi venuti alle mani gelando Sara Affi Fella e Nilufar Addati, sconvolte da quanto avvenuto negli studi televisivi del dating show di Canale 5. Attonita anche Maria De Filippi, mentre ‘provvidenziale’ è stato l’intervento degli altri ragazzi.

Le accuse di Emanuele Trimarchi nei confronti di Lorenzo Riccardi sono state la causa della rissa scatenatasi negli studi di Uomini e Donne e mandata in onda durante la puntata del 6 febbraio 2018. Una scena a dir poco raccapricciante, forse inadatta al pubblico delle 15, e che ha lasciato perplessi anche i presenti all’appuntamento con il trono classico. Il corteggiatore romano, che ha insistito affinché il milanese si dichiarasse nei confronti di Sara o Nilufar, ha offeso il rivale dandogli del ‘ragazzo senza…attributi’: è bastato questo per scatenare Riccardi e far temere che i due venissero alle mani.

Scongiurato il peggio grazie all’intervento degli altri corteggiatori che sono intervenuti per dividerli, Lorenzo ed Emanuele si sono stretti la mano: davvero una magra figura per due che aspirano a conquistare il cuore di due giovanissime!