Uomini e Donne anticipazioni: Cristian Gallella già fatto fuori?

Pubblicato da MIK Domenica 11 settembre 2011

Uomini e Donne anticipazioni: Cristian Gallella già fatto fuori?

Brutte notizie per i fan di Cristian Gallella. Le ultime anticipazioni di Uomini e Donne, infatti, parlano chiaro: l’ex-corteggiatore di Paola Frizziero non ha fatto breccia nel cuore di tutte le corteggiatrici; anzi, tra un battibecco e l’altro, non ha potuto neanche scegliere le esterne, né parlare della sua nuova vita. Cosa è successo? Ve lo spieghiamo subito, partendo dalle nuove regole che Maria De Filippi ha voluto per i suoi primi quattro tronisti.

Quella di permettere alle corteggiatrici di eliminare, dopo un periodo di tempo non specificato, due dei pupilli della Sanguinaria è una decisione che proprio non ci piace. Almeno per i primi due mesi, questo avvicinerà di moltissimo gli storici ruoli del programma; sia gli uomini che le donne, infatti, potranno decidere gli uni la sorte delle altre e viceversa.

Anche la scelta delle esterne è dipesa, in questa prima puntata, dalle ventenni & co. Maria, infatti, ha spiegato che solo i tronisti con il numero maggiore di preferenze avrebbero potuto scegliere le persone con cui uscire. E così, con ventotto voti l’uno e quindici l’altro, Francesco e Riccardo hanno fatto i nomi di due pupe, dando inizio a un trono blu che proprio non ci convince. Quando ritorneranno le care vecchie puntate?

Cosa c’entra tutto questo con “Cristian Gallella già fatto fuori“, vi starete chiedendo. Beh, oltre a non aver fatto una buona impressione ad alcune corteggiatrici, che potrebbero sbatterlo fuori al momento della scelta finale, ha dovuto passare tutto il tempo a discutere con la fastidiosissima Tina Cipollari, inviperita non soltanto per lo scandalo “Lele Mora” ma anche per le vicende che hanno caratterizzato il vecchio trono: critiche che, a dirla tutta, hanno davvero stufato.

Tina, se ci leggi, smettila una volta per tutte. Siamo alla prima puntata, non alla fine dei giochi: dagli un attimo di tregua!

Tutto questo litigare non porterà a nulla di buono. Purtroppo.
Continuate a seguirci anche su Facebook. Alla prossima!