Uomini e Donne, Alessio Campoli svela: “Lavinia? Sentito tanta pressione”

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Paolo Bonolis e Maria De Filippi
12/11/2022
Uomini e Donne, Alessio Campoli svela: “Lavinia? Sentito tanta pressione”

L’ex corteggiatore di Lavinia Mauro si è sentito sotto pressione: “Sono andato in seria difficoltà”

In una delle ultime puntate di Uomini e Donne, quando si è affrontato il discorso Lavinia Mauro e l’esterna con Alessio Campoli, non è andata molto bene, o meglio, non come lei aveva sperato. Infatti il ragazzo ha fatto fatica a esprimere quello che sentiva ovvero non un interesse forte nei suoi riguardi, e questo l’ha fatta andare in ansia. “Sono andato in seria difficoltà” spiega lui in un’intervista al magazine ufficiale della trasmissione, “ho sentito tanta pressione addosso”, e alla fine si sono affrontati degli argomenti delicati che lui non aveva intenzione di toccare.

Alessio Campoli ha già affrontato il problema dell’ansia con la sua ex: “Non è stato facile”

L’ex corteggiatore di Lavinia Mauro ci ha tenuto a raccontare che non è la prima volta che ha a che fare con una ragazza che è affetta da ansia. Infatti, sempre nell’intervista a Uomini e Donne Magazine, ha raccontato che la ragazza con cui ha avuto la sua prima relazione soffriva di questo disturbo, e “non è stato facile” di certo dato che era ancora molto giovane d’età, ma le è stato vicino, anche perché la amava moltissimo. Però quello dell’ansia è stato un fattore che ha influenzato la loro vita di coppia. Quei momento così difficile, però, lo hanno fatto maturare e lo hanno reso una persona migliore, anche se nell’ultima puntata Lavinia è uscita dallo studio in preda all’ansia.

Uomini e Donne, Alessio torna a parlare di Angela Nasti: “Nessun legame dopo di lei”

I più avvezzi a Uomini e Donne ricordano sicuramente il trono di Angela Nasti, che poi scelse a sorpresa Alessio Campoli, ora rispuntato fuori a corteggiare Lavinia Mauro, anche se ha manifestato il suo interesse puramente estetico per Federica Aversano. “Non ho avuto nessun legame dopo Angela” ha raccontato il diretto interessato, “e mi sono concentrato di più su me stesso”, infatti ha voluto essere libero e senza pensieri per un po’ prima di scegliere di rimettersi in gioco.

La vita per Alessio non è stata facile di certo: è cresciuto molto in fretta un po’ per volontà e un po’ per ambienti. Nel 2009 si è trasferito in Umbria con suo fratello per giocare a calcio e in quel frangente si sono ritrovati da soli perché i loro genitori li andavano a trovare solo nel fine settimana. Hanno dovuto fare i conti con la vita quotidiana fatta di scuola, sveglie presto, responsabilità e chi ne ha più ne metta.