Tony Dow, morta la star di Ci pensa Beaver: una tragedia per cinema e tv

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Isola dei Famosi, Amici e Uomini e Donne
28/07/2022
Tony Dow, morta la star di Ci pensa Beaver: una tragedia per cinema e tv

Morto a 77 anni l’attore di Ci pensa Beaver: c’era stato anche un malinteso

E’ morto nelle ultimissime ore Tony Dow, attore famosissimo in America che ha legato una buona parte del suo successo al personaggio di Wally Cleaver in Ci pensa Beaver, e anche nel momento della sua morte ha fatto parlare di sè per un evento inaspettato. L’attore era stato infatti ricoverato in un ospedale e nella giornata di ieri ne era stata annunciata la morte dalla moglie La moglie Lauren, alle prese con alcuni momenti sicuramente difficili. La donna aveva avvisato però per sbaglio della morte della star del piccolo schermo, chiedendo di avvisare i fan anche se, inconsapevolmente, il decesso non era ancora avvenuto. Solo dopo qualche ora è stata chiarita la situazione ed era stato chiarito che il figlio Christopher e la nuora Melissa stavano cercando di confortarlo nelle sue ultime ore. I portavoce della star della tv hanno poi confermato, qualche ora dopo, che il decesso si era ultimato avvertendo i fan della scomparsa dell’attore.

Il successo nella serie e la lotta contro il cancro: chi era Tony Dow

Quando è stata dichiarata la morte dell’attore protagonista di Ci pensa Beaver, a prendere la parola è stato Jerry Mathers, attore amico di Tommy che he aveva interpretato Theodore Cleaver, fratello di Wally nella serie che li ha visti protagonisti per anni. Jerry è apparso piuttosto sconvolto da quanto accaduto e ha voluto lanciare un messaggio davvero commovente: “Non era solo mio fratello in tv, ma in molti modi lo era anche nella vita. Tony lascia uno spazio vuoto nel mio cuore che non sarà riempito. Lui è sempre stato l’uomo più genitle, generoso, gentile, amorevole, sincero e umile ed è stato il mio onore e privilegio poter condividere ricordi con lui per 65 anni”. Tony aveva preso parte alla serie dal 1957 al 1964, riproponendo poi il ruolo di Wally Cleaver in The New Leave it To Beaver dal 1983 al 1989. Nella sua carriera era poi apparso in serie come Knight rider, Diagnosis Murder, Lassie e Mod Squad. Era noto, inoltre, che da parecchio tempo era in lotta contro il cancro.

Il saluto del figlio Christopher: addio toccante a Tony Dow

La scomparsa di Tony Dow ha sconvolto una buona dose di appassionati di cinema che conoscevano la sa famosa serie e anche i tanti show di cui è stato produttore. Il figlio Christopher, dopo l’annuncio della morte, ha voluto salutare a modo suo il padre: “Anche se questo è un giorno molto triste, ho il conforto e la pace di sapere che è in un posto migliore”. Una settimana prima della morte, inoltre, Tony aveva avvisato i fan che la sua salute stava peggiorando attraverso un post sui social.