Tommy’s Little Girl, nuova mob serie prodotta da Jamie Foxx

Pubblicato da Fulvia Leopardi Giovedì 24 giugno 2010

Tommy’s Little Girl, nuova mob serie prodotta da Jamie Foxx

Jamie Foxx produrrà una mob serie (serie mafiosa), l’attore – secondo Deadline.com – ha passato le due settimane precedenti a questa a girare un trailer per una potenziale serie tv drammatica intitolata Tommy’s Little Girl, nata da un’idea del premio Oscar e che per ora è finanziata da investitori privati, ma che a breve verrà proposta anche alle tv via cavo. Sarà questa la nuova mob-series che cerca Starz?

Al momento non ci sono collegamenti tra i due progetti, ma certo la tempistica sembra fatta apposta: come abbiamo scritto ieri, Starz ha acquistato i diritti per Underbelly, serie di gran successo in Australia – dove è arrivata alla terza stagione – che potrebbe essere rivisitata in salsa americana: l’idea della rete sarebbe quella di partire da una qualche famiglia di criminali americani (ma non del New Jersey, o c’è il forte rischio di copiare I Soprano) e di imbastire una storia ex novo.

E chissà che la storia ex novo non potrebbe essere quella del premio Oscar Jamie Foxx, l’attore ha girato un trailer con protagonisti Selma Blair e Paul Sorvino e nei prossimi giorni proporrà alle reti via cavo l’idea per questa Tommy’s Little Girl, che dovrebbe essere incentrata su tre mafiosi piuttosto anziani (Sorvino, l’ex Soprano Tony Sirico e James Russo) e sulla relazione padre-figlio tra Sorvino e la Blair.

Non è la prima volta che Jamie Foxx si cimenta nella produzione, nei giorni scorsi era arrivata la notizia che l’attore avrebbe prodotto una sketch comedy senza titolo (e su cui non si hanno altri dettagli) per Fox, ma del progetto non si sono avute altre notizie. Chissà che questa non sia la volta buona…