Tina Cipollari e le liti con Pinuccia: a difenderla arriva un nome inaspettato

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Paolo Bonolis e Maria De Filippi
16/10/2022
Tina Cipollari e le liti con Pinuccia: a difenderla arriva un nome inaspettato

Tina Cipollari difesa dal figlio di Pinuccia: “Mia madre si comporta come se fosse a casa sua”

Uno dei momenti che riempiono più di tristezza il cuore degli spettatori di Uomini e Donne, anche se c’è chi si diverte comunque, è quando Tina Cipollari attacca senza pietà l’anziana Pinuccia, la dama di Vigevano che ha sempre dimostrato il suo enorme affetto per il cavaliere Alessandro. A difenderà Tina, ora, arriva un nome inaspettato ovvero quello di Giorgio Santin che nientemeno è il figlio di Pinuccia, che ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni al settimanale Uomini e Donne Magazine: “Mia madre a volte si comporta come se fosse a casa sua e le dico sempre di far parlare la gente”. Insomma, una dichiarazione davvero inaspettata per tutto il pubblico che è abituato, dal lunedì al venerdì, a seguire il programma di Maria De Filippi.

Parla Giorgio Santin (figlio di Pinuccia): “Non le dà fastidio essere ripresa dalle telecamere”

Da poco più di un anno la verace opinionista Tina Cipollari non perde occasione di attaccare Pinuccia (in ultimo l’ha definita villana) e ora, a parlare, è proprio il figlio Giorgio Santin, che è stato intervistato dal settimanale ufficiale della trasmissione di Canale5, dove ha spiegato che a sua madre “non dà fastidio essere ripresa dalle telecamere”, anzi, è sempre molto tranquilla e a suo agio, mentre lui stesso sarebbe decisamente più agitato. Quando riguarda le puntate insieme alla madre le dà dei consigli, le spiega cosa avrebbe potuto fare in quell’occasione, ecc, anche se il consiglio principale è sempre quello di essere se stessa e di lasciar parlare la gente. Questo suo essere pungente, di gran piglio, sicuramente l’ha ereditato dal suo lavoro di infermiera dove bisogna farsi rispettare dai pazienti.

Pinuccia avvertita da suo figlio: “Basta con Vigevano che non sei il sindaco!”

Sempre il figlio di Pinuccia di Uomini e Donne ci ha tenuto ad avvertirla di una cosa in maniera molto simpatica: “Basta con Vigevano che non sei il sindaco”. Ebbene sì, la dama ama molto la sua città e non perde occasione di elogiarla sempre in televisione. Comunque il figlio ha mai conosciuto Alessandro? Si, ha avuto modo di parlarci al telefono, e gli piace molto come persona e che tutti vorrebbero essere come lui alla sua veneranda età, festeggiata da poco in studio con regali da parte della produzione e della redazione. Comunque con suo padre, Alessandro ha in comune il senso dell’umorismo, anche se sono due tipi completamente diversi. Suo padre era un dipendente comunale mentre Alessandro un libero professionista. Ha aggiunto, infine, che è una fortuna incontrare persone come lui nella vita. E chissà che lui e Pinuccia non riescano infine a stare insieme come vorrebbero gli spettatori di Uomini e Donne.