Tina Cipollari, scoppia la lite con Pinuccia a Uomini e Donne: “Villana”

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
14/10/2022
Tina Cipollari, scoppia la lite con Pinuccia a Uomini e Donne: “Villana”

Volano di nuovo scintille nello studio di UeD tra l’opinionista e la dama di Vigevano

Tra Tina Cipollari e Pinuccia è ormai risaputo che non scorre buon sangue e le due non perdono occasione per scontrarsi e cantarsene quattro. L’ultimo acceso scontro è andato in onda nella puntata odierna di Uomini e Donne. Tutto è iniziato quando Alessandro ha scartato l’ultimo regalo (un orologio) che gli era stato promesso in occasione del suo novantaduesimo compleanno. Pinuccia che non ha mai nascosto di provare un forte sentimento per lui si è avvicinata all’uomo per guardare l’orologio. Questo ha fatto scattare l’opinionista. Tra le due donne sono volate scintille con Tina che ad un certo punto ha dato più volte alla dama di Vigevano della “villana” e della “cafona”.

Accesso scontro tra le due donne, Tina Cipollari: “Mica è Pinuccia Ferragni?”

Pinuccia ha dato un bacio sulla guancia ad Alessandro e poi lo ha chiamato: “Amore mio”. Da qui, Tina Cipollari si è infervorata accusandola di essere soltanto in cerca di visibilità. L’opinionista le ha poi chiesto: “Tutte queste passerelle che fai a cosa ti servono?” ipotizzando che i suoi vestiti siano sponsorizzati. A questo punto, la stessa conduttrice Maria De Filippi le ha chiesto se gli abiti che indossa le vengano regalati, ma la donna ha risposto di no. “Me li compro io con la mia pensione da infermiera”, ha dichiarato. Tina ha inveito anche contro Alessandro che la scorsa puntata si è commosso e che è intervenuto in difesa di Pinuccia. L’opinionista lo ha accusato di essere innamorato in realtà della donna e di fare una “tarantella” da un anno.

La discussione tra Tina Cipollari e Pinuccia è degenerata

La discussione è degenerata e dagli outfit sono volate anche parole piuttosto pesanti tra le due donne. Pinuccia ha detto a Tina di essere molto “acidosa”. Tina le ha dato dell’influencer e le ha detto che deve rendersi conto di come si comporta. Poi, rincarando la dose ha aggiunto che la dama di Vigevano non si porta bene i suoi ottant’anni.  Pinuccia non è di certo rimasta in silenzio ed ha inveito contro Tina con queste parole: “Vergogna, strega!”. Ad un certo punto, dati i toni sempre più accesi, è intervenuta Maria De Filippi. La conduttrice rivolgendosi all’opinionista le ha detto: “Basta, ma fai sul serio? basta”. Tina non sentendo ragioni ha continuato dicendo a Pinuccia di avere addirittura un animo nero. Poi, le ha dato della “maleducata”. Sempre Maria ha cercato ancora una volta di placare gli animi dicendo ad entrambe: “Possiamo finirla?”. “Quanta pazienza che devi avere Maria”, ha concluso Pinuccia che ha anche detto di aver perdonato Tina Cipollari. L’ultima parola ce l’ha avuta proprio l’opinionista che alla domanda di Maria: “Ma tu ti puoi arrabbiare con Pinuccia?”, ha detto: “Io mi arrabbio con chiunque, non guardo  l’età”.