Terra amara: cos’è il Sutlac? Ecco la ricetta del budino di riso della nonnina Azize

Giulia Tolace
  • Esperta della soap Terra Amara
  • Autrice esperta di fiction italiane come I bastardi di Pizzofalcone
29/01/2024
Terra amara: cos’è il Sutlac? Ecco la ricetta del budino di riso della nonnina Azize

La ricetta del dolce turco Sutlac

Gli affezionati telespettatori della soap turca ormai da tre stagioni fanno i conti con quasi tutti i personaggi principali andati via, per scelta o per sceneggiatura. Ma per fortuna possono anche contare sulla nonnina Azize che invece è presente fin dalla prima puntata della prima stagione e, siamo in grado di anticiparvi, resterà anche fino all’ultima della serie. Tra brevi scorci di memoria e pezzi di vita dimenticati, tra confusione, sorrisi e sfuriate la nonnina ha ormai conquistato tutti. In particolare ormai è memorabile la sua frase ricorrente: “Ho già mangiato il mio budino di riso?”. Questo dolce di cui va ghiotta è tipico della Turchia e adesso sta diventando molto popolare anche in altri Paesi proprio grazie a questo personaggio della soap turca.

Come si prepara il budino di riso turco Sutlac

Scopriamo adesso la ricetta del budino di riso di Terra amara della nonnina Azize che, come sempre, ha moltissime varianti. La ricetta originale di questo famoso dolce al cucchiaio prevede i seguenti ingredienti per quattro persone: 300 g di acqua, 200 ml di latte, 100 g di riso, 50 g di farina di riso, 150 g di zucchero, 1 tuorlo d’uovo, una stecca di vaniglia e a piacere nocciole per decorare. La preparazione è molto semplice e innanzitutto prevede che si inizi sciacquando il riso sotto l’acqua fin quando quest’ultima risulta pulita e dunque senza amido. A questo punto il riso va messo in una pentola, coperto con acqua e lasciato cuocere fino a quando non è completamente assorbita. Intanto miscelare la farina di riso con il latte e poi aggiungere il composto al riso insieme allo zucchero e alla stecca di vaniglia.

La ricetta della nonnina Azize di Terra amara

La preparazione del dolce turco del budino di riso continua portando a bollore tutto il composto che si trova in pentola e lasciando poi cuocere per otto minuti circa. Trascorso il tempo spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Quando si è raffreddato bene aggiungere il tuorlo d’uovo e amalgamare.

Versare il Sutlac in stampi di terracotta, grandi come monoporzioni, e posizionarli in una teglia piena d’acqua. A questo punto va fatta la cottura a bagnomaria in forno, a grill, a 180° per pochi minuti. Sono pronti quando si forma una crosticina in superficie. Sfornare, lasciare freddare e mettere in frigo per almeno quattro ore prima di servire. A piacere servire il dolce di Terra amara (QUI la ricetta della Ciorba) con granella di nocciole come decorazione.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook per saperne di più.