Terra amara anticipazioni di oggi 14 gennaio: Zuleyha dice addio a Demir

Giulia Tolace
  • Esperta della soap Terra Amara
  • Autrice esperta di fiction italiane come I bastardi di Pizzofalcone
14/01/2024
Terra amara anticipazioni di oggi 14 gennaio: Zuleyha dice addio a Demir

Duro colpo per Zuleyha

La maxi puntata della soap turca in onda stasera sarà molto difficile per la protagonista visto che scoprirà la relazione tra Demir e Hulya e soprattutto la cattiveria che il primo ha riservato alla seconda, sorella minore di Hakan Gumusoglu. Con le prove alla mano, datole dalle due donne che la stanno ricattando, la signora Yaman avrà come un ritorno di memoria e rivivrà tutto quello che il marito le ha fatto passare per anni. A quel punto si chiederà come sia riuscita a dimenticare tutto e ad amarlo solo perché lui aveva salvato Yilmaz dall’auto in fiamme. Tra sensi di colpa e dolore infinito le anticipazioni della puntata di oggi di Terra amara, domenica 14 gennaio, svelano che la donna chiuderà per sempre l’amore per il marito e getterà il suo anello.

La storia del matrimonio di Demir torna a galla

Se da un lato Zuleyha riuscirà a mantenere il pugno fermo con le due donne che la ricattano, non dando loro minimamente la cifra che chiederanno, dall’altra si servirà di loro per scoprire dove abita Hulya e poter parlare con lei. Nonostante la paura di essere scoperto Hakan Gumusoglu deciderà di accompagnare la signora Yaman a Smirne per non farle fare un viaggio così lungo in auto da sola. C’è da dire che però un’altra motivazione è quella di assicurarsi che quanto pattuito con la sorella venga rispettato, ovvero di fingere che lui non sia Hakan e che i due non si conoscono. Durante il viaggio la protagonista di Terra amara si sfogherà con Mehmet e gli racconterà l’incubo del suo matrimonio. Per lui sarà uno shock e non nasconderà le lacrime.

Le anticipazioni della puntata di Terra amara di stasera domenica 14 gennaio

Una volta dunque appurata la verità alla base del ricatto subito Zuleyha si dirigerà in viaggio verso Smirne con quello che lei crede essere il signor Mehmet Kara ma che invece è proprio il fratello di Hulya, Hakan Gumusoglu. Il viaggio servirà ai due per avvicinarsi ancora di più e tra loro sarà innegabile una confidenza e un’intesa spontanea.

Intanto però alle spalle della povera signora Yaman sia Hakan che Abdulkadir e Betul tramano senza sosta entrando senza problemi negli affari della Holding Yaman approfittando del licenziamento del povero Ercan e dei tanti problemi che la moglie di Demir si trova a dover fronteggiare. Betul infine farà una montagna di soldi che darà in mano a Sermin.