Terra amara anticipazioni oggi 1 febbraio: Fikret confessa l’amore per Zuleyha

Giulia Tolace
  • Esperta della soap Terra Amara
  • Autrice esperta di fiction italiane come I bastardi di Pizzofalcone
01/02/2024
Terra amara anticipazioni oggi 1 febbraio: Fikret confessa l’amore per Zuleyha

Fikret ama Zuleyha

Nella puntata di Terra amara di giovedì 1 febbraio, la zia Lutfiye commetterà un errore molto grave. Ovvero fare molte pressioni sul nipote affinché sposi Betul. Oltre al fatto che lui non è per niente innamorato della ragazza il problema più grande è che la zia non si rende conto di che tipo di donna si sta per mettere in casa. Proprio il nipote, intanto, starà sempre peggio a livello di umore. Una sera confiderà a Cetin di amare la cognata e poi si ubriacherà. Quando poi il giorno dopo scoprirà un panetto di droga su uno dei camion della Holding Yaman si dirigerà come una furia nell’ufficio della cognata, dove si trova anche il finto Mehmet, e accuserà quest’ultimo di essere un trafficante di droga. Lei però non gli crederà e lui ci rimarrà malissimo.

Nuove minacce per la zia di Fikret

Le due puntate di Terra amara di oggi, sempre nel doppio appuntamento del pomeriggio e della sera, saranno piene di adrenalina per il pubblico di Canale 5. Infatti le anticipazioni di oggi svelano che la signora Lutfiye si troverà in serio pericolo. Mentre sarà in giro con Betul le due donne verranno sequestrate da Abdulkadir e da suo fratello Vahap. Poi verranno portate dentro un cinema e poi verrà mostrato loro un video. Qui viene ripreso Fikret ubriaco, di notte, e apparentemente sembra che stia mettendo dei panetti di droga in uno dei camion della Holding Yaman. In realtà la droga sui camion è stata messa dagli scagnozzi dei due fratelli. Tuttavia il video per come è stato montato farebbe apparire agli occhi di chiunque il nipote di Lutfiye come il vero colpevole. Una minaccia dunque chiara per la zia di quest’ultimo.

Le anticipazioni della puntata di Terra amara di giovedì 1 febbraio

A questo punto la signora Lutfiye capirà due cose. Ovvero che la chiamata anonima ricevuta, nella quale le dicevano che Abdulkadir aveva ucciso Fekeli, riportava informazioni corrette. E poi che non ha scampo e deve cedere al ricatto di Abdulkadir se vuole salvare il nipote.

In qualche modo dunque dovrà scendere a compromessi con il cattivo, almeno momentaneamente, anche per salvare la vita sua e di Betul. Infatti il fratello di Vahap è vero che punterà una pistola alla testa della zia di Fikret ma allo stesso tempo terrà sequestrata anche Betul. Ovviamente non le torcerebbe un capello perché è d’accordo con lei. Ma tutto questo la povera zia di Fikret non lo sospetta minimamente.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook per saperne di più.