Terra amara anticipazioni domani 18 gennaio: Azize e Adnan scompaiono

Giulia Tolace
  • Esperta della soap Terra Amara
  • Autrice esperta di fiction italiane come I bastardi di Pizzofalcone
17/01/2024
Terra amara anticipazioni domani 18 gennaio: Azize e Adnan scompaiono

La nonnina e Adnan non si trovano più

Le giornate raccontate in queste puntate e quelle dei prossimi episodi per villa Yaman saranno piene di caos soprattutto per via dell’assenza di Zuleyha che è in viaggio, insieme ad Hakan, verso casa di Hulya. Approfittando di un momento di disattenzione la nonnina Azize e il figlio di Zuleyha scompariranno. I due prenderanno un taxi, non destinato a loro, che si troverà proprio davanti la villa. Le anticipazioni di Terra amara della puntata di giovedì 18 gennaio, che sarà anche per questa settimana doppia (ovvero sia di pomeriggio che di sera), svelano però che non appena la nonnina entrerà in un bar il barista la riconoscerà e la rispedirà immediatamente a casa. Lo stesso però non accadrà con il bambino che dunque inizierà a girovagare da solo per le strade di Cukurova.

Azize torna a casa

Dopo essersi accorta della scomparsa della nonnina e di Adnan Gulten lancerà immediatamente l’allarme alla villa. Tutti inizieranno ad essere impegnati, dunque, con le ricerche e verrà immediatamente avvisato Fikret che coordinerà il tutto. Le anticipazioni di Terra amara parlano però di un ritorno quasi immediato proprio della nonnina ma da sola. A quel punto la preoccupazione sarà tutta rivolta al bambino. Fortunatamente mentre cammina in città sarà Betul a vederlo e a riportarlo a casa sano e salvo. A quel punto ci sarà un riavvicinamento tra lei e Fikret anche se Betul si mostrerà un po’ sostenuta e offesa per come è stata trattata negli ultimi giorni. Spazio poi all’incontro tra Zuleyha e Hulya quando finalmente la prima, insieme ad Hakan, riuscirà a trovare la casa della ragazza.

La trama della puntata di Terra amara di giovedì 18 gennaio

L’incontro tra Zuleyha e Hulya sarà tanto straziante quanto toccante visto che la sorella minore di Hakan confermerà il racconto delle due donne che avevano ricattato Zuleyha. Quest’ultima scoprirà dunque che il marito ha agito ancora una volta in maniera subdola rovinando per sempre la vita di una giovanissima ragazza prima sedotta e poi abbandonata. Per questo motivo deciderà di divorziare da lui.

Ma se già l’incontro la distruggerà, un nuovo dolore arriverà quando tornerà alla villa. Infatti Fikret l’aggredirà per essere partita con Hakan e non averlo chiesto a lui e tra i due sarà nuovamente scontro. Subito dopo Fikret deciderà di provarci di nuovo con Betul visto che gli sembrerà l’unica donna in grado di capirlo.