Terra amara anticipazioni domani 10 gennaio: Fikret scopre l’inganno su Demir

Giulia Tolace
  • Esperta della soap Terra Amara
  • Autrice esperta di fiction italiane come I bastardi di Pizzofalcone
09/01/2024
Terra amara anticipazioni domani 10 gennaio: Fikret scopre l’inganno su Demir

Fikret viene a sapere la verità sul pacco inviato dal fratello

Il pacco che Demir, almeno apparentemente, avrebbe inviato a villa Yaman contenente un anello e una lettera in cui diceva di stare bene, aveva riacceso le speranze della famiglia Yaman e anche di quella Fekeli. Il francobollo affisso sul pacco era siriano e, visto che lo stesso Demir aveva sempre detto che la sua intenzione da latinante era quella di scappare in Siria, il fratellastro insieme a Cetin si è recato proprio in Siria per provare a cercare l’uomo e riportarlo dalla sua famiglia, oltre che sincerarsi delle sue condizioni di salute. Le anticipazioni della puntata di Terra amara di domani, mercoledì 10 gennaio, svelano però che proprio mentre il nipote di Fekeli si trova in Siria scoprirà che il francobollo altro non è che uno da collezione e dunque non utilizzabile per le spedizioni.

Demir è vivo o morto? Nuovi dubbi tra i protagonisti

Una volta fatta questa scoperta per Fikret diventa dunque ovvio che forse qualcuno sta mentendo o si sta spacciando per il fratellastro e ha dunque mandato quel pacco a villa Yaman per confondere tutti o forse distogliere l’attenzione da altre cose. La puntata di domani in tal senso sarà cruciale. Inoltre sempre nello stesso episodio Fekeli farà una scoperta sconvolgente. Ovvero che Mehmet Kara non è chi dice di essere e che probabilmente si sta nascondendo sotto una falsa identità. Ma come farà a scoprirlo? L’amatissimo Alì Rahmet di Terra amara riceverà la visita di Mehmet in azienda e nello stesso momento ci sarà anche un ragazzo della stessa città d’origine del signor Kara. Peccato che quando vedrà Mehmet il ragazzo dirà che non è il vero Mehmet Kara che lui conosce molto bene.

Cosa succederà nella prossima puntata di Terra amara

Dopo come si è svolta la cerimonia di circoncisione a villa Yaman, dove non è mancato un imprevisto, tutti si fidano sempre di più del signor Mehmet e ignorano il suo losco piano portato avanti con il perfido Abdulkadir, anche se effettivamente il signor Kara, ovvero Hakan Gumusoglu, è molto meno cattivo di Abdulkadir.

La scoperta di Fekeli rimetterà tutto in discussione e l’uomo deciderà di partire per scoprire se qualcuno conosce davvero Mehmet e lo riconosca o meno da una foto. Intanto Lutfiye dovrà fare i conti con i pettegolezzi sempre più pesanti sul suo conto da parte delle donne di Cukurova.