Teo Mammucari a Le Iene, ma Luca e Paolo smentiscono

Pubblicato da Giorgia Iovane Mercoledì 16 luglio 2008

Teo Mammucari a Le Iene, ma Luca e Paolo smentiscono

Alfonso Signorini fa sapere dalle pagine di Chi che il prossimo conduttore de Le Iene sarà Teo Mammucari. Notizia a sorpresa, ma Luca e Paolo, detentori del ‘titolo’ di conduttori ufficiali, frenano il giornalista, neo direttore anche di Tv Sorrisi e Canzoni: “Fossimo in lui non ne saremmo tanto sicuri“.

Un piccolo giallo agita Italia1, rete particolamente fibrillante di questi tempi, tra la cancellazione del Festivalbar e l’incognita Pupa e Secchione. Stando a quano riferito da Chi, sarà Teo Mammucari, neo papà di una bellissima bimba avuta dall’ex velina Thais Wiggers, a condurre la prossima stagione de Le Iene, accanto a Ilary Blasi. Una notizia che smentisce quanto detto alla presentazione del Palinsesto Mediaset per l’autunno 2008, quando alla guida del programma più ‘cattivo’ della tv furono confermati Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri. Per Mammucari si tratterebbe davvero di un bel premio di consolazione, dopo il Festivalbar negato all’ultimo momento. Un premio che comporterebbe anche altri tre programmi, ovvero Up&Down, Kumars e First and Last.

Le Iene, inoltre, sono diventate anche la seconda chance di Lucilla Agosti, partner di Mammucari nell’abortito Festivalbar 2008, e Iena da settembre. Insomma Le Iene sembrano trasformarsi in un rifugium peccatorum, un asilo per conduttori sfortunati.

Luca e Paolo, però, non ci stanno a ricevere la ‘notizia’ da un settimanale di gossip e poche ore dopo la pubblicazione delle anticipazioni da parte delle agenzie di stampa hanno rilasciato una dichiarazione che ha un retrogusto amaro. “Se fossi in Chi – ha detto Paolo non darei per certo Teo Mammuccari alle Iene. Non commento perchè non credo che la notizia sia fondata, se si dimostrerà tale commenteremo. Noi, comunque, abbiamo un contratto con l’azienda e siamo a disposizione.” Decadrebbe a questo punto anche l’indiscrezione di Chi relativa ad un nuovo programma per Luca e Paolo su Canale 5. Scaramanzia da parte dei due comici genovesi o rabbia per aver saputo del cambio dalla stampa? A presto per aggiornamenti.