Tale e quale show, Gabriele Cirilli vince la puntata con PSY e Gangnam Style [VIDEO]

Pubblicato da ChiaraL Sabato 10 novembre 2012

Tale e quale show, Gabriele Cirilli vince la puntata con PSY e Gangnam Style [VIDEO]

Tale e quale show ha vinto la serata degli ascolti di ieri. Dopo aver premiato la scorsa settimana Giò Di Tonno, è partito su Rai 1 il minitorneo fra i primi cinque classificati e la prima puntata è stata vinta da un inarrestabile Gabriele Cirilli nelle vesti di Psy il cantante sudcoreano del momento che con il suo Gangnam Style ha raccolto più di un miliardo di visite e altrettanti spoof, video parodia. Evidentemente l’imitazione di Cirilli ha convinto anche il pubblico da casa visto che la puntata di ieri è stata vista da 5.886.000 spettatori con il 23,46% di share e ha anche ottenuto picchi di 6.800.000 spettatori e di oltre il 30% share.

Merito anche della simpatia del vincitore della puntata, Gabriele Cirilli, che era molto credibile nelle vesti di Psy. Il rapper che con il suo video è diventato un fenomeno della rete. Complice un’effettiva somiglianza fra i due artisti, sul palco di Tale e quale show è sbarcato il mondo kitsch e multicolor di Psy. L’esibizione di Cirilli è stata la più seguita e twittata e quando il comico romano è salito sul palco cantando e ballando Gangnam Style a tutti non è rimasto che ballare. Anche Carlo Conti e i giurati hanno iniziato a dimenarsi durante l’esibizione a lungo anticipata da un tam tam di tweet in rete facendola diventare un cult.

https://www.youtube.com/watch?v=NnAgZzF-SkQ

Ottima l’idea degli autori di tramutare Gabriele Cirilli in Psy, nonostante buona parte del pubblico del venerdì sera conosca a mala pena il fenonemo di YouTube. Grazie alla sua interpretazione, fedele all’originale e accompagnata anche dalla coreografia del video, riconoscibilissima Cirilli ha vinto la prima puntata del mini torneo di Tale e quale show sbaragliando la concorrenza degli altri artisti: Serena Autieri in versione Céline Dion, Pamela Camassa – Irene Grandi, Luisa Corna – Amii Stewart. Per gli uomini, invece, Paolo Conticini è stato Michele Zarrillo, Enzo Decaro Tony Dallara, Giò Di Tonno Tom Jones, Fausto Leali Fred Buscaglione e Flavio Montrucchio ha interpretato Jimmy Fontana. Nessuno, però, è riuscito a battere Cirilli e il suo geniale Psy con tanto di coreografia, sulla performance vocale non è andato così bene, ma lo spettacolo che ha regalato al pubblico di Rai 1 è stato eccellente.

Quanto a Psy, il rapper sudcoreano è diventato un fenomeno a livello mondiale grazie al suo Gangnam Style, il video della sua esibizione ha raggiunto 687.745.729 visite su YouTube e il suo successo non accenna ad arrestarsi. Il successo di Psy è stato anche sancito dalla Corea del Sud, il ministero della Cultura ha premiato l’artista con la medaglia dell’Ordine di Okgwan – una delle principali onorificenze culturali del Paese. Il successo di Psy di vede anche alle tantissime parodie presenti sul Web: come quella realizzata al Massachussetts Institute of Technology che ha visto anche la partecipazione di Noah Chomsky o quella nel prestigiosissimo collegio di Eton.

Il Gangnam Style originale

Britney Spears balla il Gangnam Style

Il Mit Gangnam Style

L’Eton Style