Serena Bortone pensa al futuro: “Dopo Oggi è un altro giorno farò…”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
29/05/2022
Serena Bortone pensa al futuro: “Dopo Oggi è un altro giorno farò…”

La conduttrice pensa a nuovi progetti: ecco cosa vuole fare in futuro Serena Bortone

Da ormai diversi anni Serena Bortone è la capobanda del pomeriggio di Rai1 con il suo programma Oggi è un altro giorno. Centinaia e centinaia di grandi interviste a personaggi famosissimi dello spettacolo italiano non sono bastate per saziarla, dopo anni di gavetta e dei meritati traguardi raggiunti la presentatrice romana non ha alcuna intenzione di fermarsi e nel corso di una intervista rilasciata al settimanale Intimità ha parlato anche di futuro. Dove potremo vedere la conduttrice tra qualche anno? Serena sembra avere le idee chiare e non solo in termini professionali:

Il mio futuro lo immagino con dentro tutto quello che mi ha incuriosito. Spero di continuare a fare sempre un lavoro che mi diverte, se mi annoio divento una mina vagante.

Guai quindi a tenere ferma la tanto apprezzata conduttrice, che sembra avere tutte le buone intenzioni di continuare a crescere nel suo mestiere.

Oggi è un altro giorno, la padrona di casa rivela: “La diretta ha ritmi frenetici”

Il programma che apre il pomeriggio di Rai1 è un appuntamento imperdibile dal 2020. Oggi è un altro giorno è infatti uno dei programmi più apprezzati dei palinsesti pomeridiani grazie al lavoro efficiente della padrona di casa Serena Bortone. Dietro a un programma di successo però c’è sempre tanto impegno, dedizione, sacrificio e fatica, come ammesso dalla conduttrice nel corso di una intervista a tutto campo al settimanale Intimità. E andare in onda non è sempre una passeggiata, anzi, specialmente se sei un programma di informazione in onda sul primo canale della tv italiana: “La diretta ha ritmi frenetici” – ha ammesso la Bortone – .

La presentatrice di Rai1 ricorda: “Ho iniziato a lavorare a 18 anni e…”

Serena Bortone, che in una delle recenti puntate di Oggi è un altro giorno si è lasciata andare a un ricordo doloroso, ha rievocato anche i suoi inizi nel mondo dello spettacolo. Fin da giovanissima infatti la conduttrice si è affacciata al piccolo schermo con grande determinazione e allo stesso tempo con curiosità, ritenendo la televisione un modo di comunicare a 360°: “La tv aderiva alla mia natura, ho iniziato a lavorare a 18 anni e l’ho attraversata in tutte le sue forme”. Infatti quella che oggi è una delle presentatrici più apprezzate ha iniziato il proprio cammino con la parte produttiva, passando per la fascia autorale fino ad approdare infine al timone di programmi. Una scuola vera e proprio di spettacolo