Selvaggia Roma ha perso la sua bambina: “Il cuore non batteva più”

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
22/09/2022
Selvaggia Roma ha perso la sua bambina: “Il cuore non batteva più”

L’ex fidanzata di Francesco Chiofalo ha dato la dolorosa notizia attraverso il suo profilo Instagram

“E’ una notizia che non avrei mai voluto ricevere e dare”. Con queste parole, Selvaggia Roma ha fatto sapere di aver perso la bambina che portava in grembo. Era il 21 luglio scorso, quando sempre sui social aveva annunciato di essere in dolce attesa del suo primo figlio condividendo l’immensa gioia con i numerosi followers.  Nelle scorse ore invece, la dolorosa notizia. “Il cuore della nostra piccola non batteva più, mi tengo stretto il mio dolore”, ha scritto l’ex protagonista di Temptation Island.

Selvaggia Roma e il dolore per la perdita della sua piccola: “Vi prego di rispettarci”

Nel breve messaggio pubblicato nelle storie del suo profilo Instagram, Selvaggia Roma ha raccontato: “Purtroppo questa mattina in una visita di routine dalla ginecologa si sono accorti che il cuore non batteva più”. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip, oggi è felicemente fidanzata con il calciatore Luca Teti.  La donna che condivideva giorno dopo giorno i progressi della sua gravidanza proprio a proposito del suo nuovo amore aveva dichiarato: “Per la prima volta sono sicura di tutto quello che provo e di quello che ho accanto. Sei l’amore della mia vita”. Selvaggia ha poi anche chiesto di rispettare questo momento difficile e doloroso che stanno vivendo con il suo compagno concludendo con queste parole: “Vi prego di rispettarci”.

L’ex di Temptation Island già preoccupata per la sua piccola: “Non me la vivo serena”

Alcuni giorni fa, Selvaggia Roma, ex fidanzata di Francesco Chiofalo alle prese con nuovi problemi di salute aveva confessato di avere paura per la salute della sua bambina. Questo perché aveva contratto il citomegalovirus che per una donna in gravidanza può essere pericoloso. Si era anche sottoposta ad un esame dichiarando: “La visita è andata bene, anche se ho sentito dolore”. E poi ancora: “Ero tesissima e ho pianto mentre facevo l’inserimento dell’ago. Ero in emozione, continua paura. Poi mi hanno fatto un’ecografia per vedere il mio piccolino/a. Era stupendo/a. E anche lì fiumi di pianto”. Selvaggia aveva raccontato di essere davvero molto in ansia per i risultati che sarebbero arrivati tra una settimana. “È stata ed è un’agonia. E non è ancora finita. Non me la vivo serena come le altre. Finché non saprò che sta bene, sarò in costante angoscia purtroppo”, aveva concluso.