Sanremo, Noemi racconta la sua rinascita e sulla sua vita privata svela…

Simonetta Viola
  • Uomini e Donne, Isola dei famosi
  • Autrice esperta di fiction e serie tv
02/02/2022
Sanremo, Noemi racconta la sua rinascita e sulla sua vita privata svela…

Noemi si racconta e svela come è rinata: gli attacchi di panico iniziati con la sua partecipazione al Festival di Sanremo

Nella prima serata del Festival di Sanremo si è esibita Noemi con il suo inedito “Ti amo non lo so dire”. Con un look da diva, avvolta in un abito rosa etereo, ha affascinato con la sua voce il fedelissimo pubblico della kermesse canora più attesa dell’anno. Tuttavia, la cantante ha avuto modo di rilasciare delle dichiarazioni riguardo alla sua rinascita e alla sua partecipazione al Festival di Sanremo. Intercettata dai microfoni di Valerio Palmieri per il magazine Chi, ha raccontato dei suoi attacchi di panico, della crisi e della trasformazione interiore che ha portato con sé anche un visibile cambiamento esteriore. Al suo intervistatore ha così dichiarato: “Devo trovare un nuovo modo di vivere le emozioni senza paranoie, senza sovrastrutture, senza armature.” In relazione agli attacchi di panico avuti ha spiegato che sono iniziati proprio con la sua partecipazione a Sanremo.

Festival di Sanremo, Noemi ammette: “Era chiaro che ci fosse qualcosa che non andava”

La cantante Noemi ha avuto modo di rilasciare delle dichiarazioni al magazine Chi con cui si è raccontata e ha mostrato al mondo la sua rinascita. Nel 2012, in concomitanza con la sua partecipazione al Festival di Sanremo, infatti, la straordinaria interprete ha sofferto di attacchi di panico. Al suo intervistatore che le chiese se quelli fossero i primi segnali ha, infatti, risposto: “Certo ma io ero pigra e ho cercato di fare orecchie da mercante. Era chiaro che ci fosse qualcosa che non andava.” Ha poi aggiunto in merito alla sua metamorfosi iniziata di pari passo con la pandemia: “Tre anni fa mi sono accorta che qualcosa non andava, che non ero molto felice.”

Noemi in gara al Festival di Sanremo parla della sua metamorfosi iniziata tre anni fa

Infine, intercettata dai microfoni del settimanale Chi, Noemi ha parlato di una vera e propria metamorfosi iniziata tre anni fa. La cantante ha confessato: “Durante il lockdown ho avuto l’occasione di fermarmi, di mettermi a fuoco. Avevo voglia di smuovere le linee dentro di me, anche nella musica. Prima cantavo cose che intuivo ma che avrei vissuto più avanti, adesso cerco di essere più consapevole, di raccontarmi in tempo reale con la massima sincerità.” Mentre, quindi, arriva l’amara notizia dell’assenza stasera di Luca Argentero dal palco dell’Ariston, l’affezionato pubblico avrà modo di vedere ancora una volta l’indiscusso talento di Noemi in gara.