Sanremo Giovani, l’annuncio di Amadeus: “Forse c’è già un vincitore”

Alessio Severo
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Isola dei Famosi, La Pupa e il Secchione, Temptation Island, reality, sport, programmi tv e gossip
  • 08/12/2022
    Sanremo Giovani, l’annuncio di Amadeus: “Forse c’è già un vincitore”

    Amadeus si racconta in un’intervista prima di Sanremo Giovani: “Ho sempre dato spazio ai giovani”

    Il Festival di Sanremo 2023 partirà martedì 7 febbraio e terminerà sabato 11 e sarà condotto per la quarta volta di fila da Amadeus, nonostante lo scorso anno si pensava che l’uomo potesse lasciare dopo il tris di edizioni che aveva già presentato. Il marito di Giovanna Civitillo condurrà nuovamente anche Sanremo Giovani, con la finale che andrà in onda venerdì 16 dicembre su Rai 1. Dodici artisti si esibiranno sul palco e i primi tre classificati avranno il diritto di partecipare alla imminente edizione del Festival di Sanremo aggiungendosi ai 22 cantanti già annunciati il 4 dicembre. Il conduttore si è raccontato in una intervista rilasciata per DiPiù Tv riguardo le sue sensazioni sulla competizione tra i giovani: “Ho sempre dato grande spazio ai giovani e a cantanti sconosciuti che poi sono diventati popolari. Per questo ho deciso di abolire la categoria delle Nuove Proposte per far gareggiare tutti insieme”.

    Amadeus si espone su Sanremo Giovani: “Secondo me c’è già un vincitore”

    In vista di Sanremo Giovani, Amadeus ha voluto raccontare ai lettori di DiPiù Tv e al pubblico come sceglie i cantanti in gara, sbilanciandosi sul vincitore: “Conosco tanta musica grazie ai miei figli che me la fanno ascoltare dalla mattina alla sera. E per scegliere gli artisti di Sanremo mi ascolto i brani in macchina così da non essere condizionato, e li scelgo per i brani giusti e non in base all’interprete o alla sua popolarità.  Molti giovani prima non guardavano il Festival, compresi gli amici dei miei figli, mentre ora sì, e questa la considero una mia grande vittoria”. Dunque, il famoso conduttore di Ravenna ha ribadito ulteriormente di puntare sui giovani artisti sperando che, come già successo per i tre precedenti vincitori delle edizioni di Sanremo che ha condotto (Diodato, I Maneskin, Blanco e Mahmood) e non solo, possano nascere altre stelle della musica italiana. Infatti, anche Tananai, arrivato ultimo nello scorso Festival di Sanremo, ha poi spiccato il volo insieme a Fedez e Mara Sattei nel tormentone dell’estate “La dolce vita”.

    Il cast di Sanremo Giovani: alcuni hanno partecipato a X Factor e Amici

    Per quanto riguarda la finale di Sanremo Giovani, i dodici concorrenti che si giocheranno l’accesso al Festival di Sanremo sono i seguenti: Gianmaria Volpato, secondo classificato di X Factor 2021; Will, ex concorrente di X Factor 2020; Maninni, ex concorrente di Amici di Maria De Filippi nel 2016; Shari, che nel 2015 a soli tredici anni partecipò a Tu si que vales; Noor, una diciottenne al debutto in tv, con mamma del Kirghizistan. Gli altri concorrenti sono Giuse The Lizia, Mida, Sethu, Olly, Fiat 131, Romeo & Drill e il gruppo milanese dei Colla Zio.

    Chi tra questi giovani colpirà la giuria e il pubblico? Appuntamento a venerdì 16 dicembre su Rai 1 con la finale di Sanremo Giovani in cui si saprà chi accederà al Festival di Sanremo a febbraio con la possibilità di potersi esibire con un nuovo singolo davanti alla platea piena del Teatro dell’Ariston.