go

Sanremo 2018, premio della critica Mia Martini a Ron, Sergio Endrigo a Ornella Vanoni

Sul termine della serata conclusiva del Festival di Sanremo 2018, sei premi sono stati assegnati a 5 dei 20 cantanti Big in gara, tra cui il rinomato premio della critica Mia Martini consegnato a Ron. Ornella Vanoni si è, invece, aggiudicata il Premio Sergio Endrigo come migliore interpretazione.

Pubblicato da Giorgia Piombo Domenica 11 febbraio 2018

Sanremo 2018, premio della critica Mia Martini a Ron, Sergio Endrigo a Ornella Vanoni

Sono sei i premi che nel corso della serata finale del Festival di Sanremo 2018 vengono assegnati ai Big in gara: il premio della critica Mia Martini è stato vinto da Ron con il suo ‘Almeno Pensami’ mentre il premio ‘Sergio Endrigo’ per la migliore interpretazione è stato assegnato a Ornella Vanoni, in gara con Bungaro e Pacifico. Lo Stato Sociale si è, invece, aggiudicato il premio della sala stampa ‘Lucio Dalla’ con ben 77 voti. Il premio Sergio Bardotti per il miglior testo va a Mirkoeilcane, mentre il Premio Giancarlo Bigazzi per il miglior arrangiamento sonoro va a Max Gazzè. Infine, il premio Tim Music è stato consegnato a Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Siamo ormai agli sgoccioli e tra poco sapremo chi avrà vinto il Festival di Sanremo 2018. Prima, però, l’attesa consegna del prestigioso Premio della Critica, seguito da altri 4 premi extra dedicati ai 20 Big in gara. Ha vinto Ron il Premio intitolato alla grande Mia Martini con 25 voti ricevuti su ben 132 giornalisti accreditati in grado di votare, seguito da Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico (con 19 voti) e Max Gazzè (con 18).

Leggi anche: FESTIVAL DI SANREMO 2018, LAURA PAUSINI DUETTA CON BAGLIONI ED ESCE SUL RED CARPET

Ron vince il Premio della Critica Mia Martini, Ornella Vanoni vince come miglior interpretazione

‘Almeno Pensami’ è un brano che da subito ha emozionato, un po’ perché si tratta di un inedito di Lucio Dalla, un po’ per l’incredibile ed emozionante interpretazione che Ron ha saputo regalare al pubblico italiano.
‘Almeno pensami
Senza pensarci pensami
Se vai lontano scrivimi
Anche senza mani scrivimi
Se è troppo buio chiamami
Prendi il telefono parlami
Io e la notte siamo qua’.
Recita così il delicato brano che Ron ha portato in gara sotto direzione di Claudio Baglioni, conquistando i giornalisti della sala stampa Ariston Roof e non solo.
Tra i cantanti più gettonati di questo Festival di Sanremo 2018 anche, e soprattutto, Ornella Vanoni, accompagnata dai bravissimi Bungaro e Pacifico.
Con il brano ‘Imparare ad amarsi’, la Vanoni ha conquistato il premio dedicato a Sergio Endrigo per la migliore interpretazione.

Leggi anche: SANREMO 2018 NUOVE PROPOSTE, PREMIO DELLA CRITICA MIA MARTINI A MIRKOEILCANE

Lo Stato Sociale vince il Premio della sala stampa Lucio Dalla

Hanno fatto cantare, divertire, ballare e saltare i componenti de Lo Stato Sociale con la loro ‘Una vita in vacanza’, che sin dalla prima serata del Festival di Sanremo 2018 ha conquistato il pubblico di Rai 1.
Ed è sulla scia del genere di Francesco Gabbani che Lo Stato Sociale vincono il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla con ben 77 voti. Seguono Max Gazzè con 22 voti ed Ermal Meta e Fabrizio Moro con 20 voti.
Il Premio Sergio Bardotti, per il miglior testo, è invece stato assegnato a Mirkoeilcane, mentre il riconoscimento per il miglior arrangiamento musicale è stato consegnato a Max Gazzè.