Rush: la terza inedita stagione al via su Premium Crime

Pubblicato da Laura Alfano Giovedì 10 maggio 2012

Rush: la terza inedita stagione al via su Premium Crime

I ragazzi del Tactical Response Team sono pronti a tornare in azione: su Premium Crime, il canale della pay tv digitale terrestre Mediaset Premium dedicato al genero poliziesco, debutta la terza inedita stagione di Rush, adrenalinica serie tv australiana, ambientata e girata a Melbourne, ispirata alle operazioni del TRT, l’unità tattica e tecnologica più evoluta e avanzata della Polizia Federale Australiana specializzata nel risolvere situazioni di crisi e di emergenza.
I ventidue episodi della terza e penultima stagione dell’avvincente serie tv australiana Rush, creata da John Edwards e Christopher Lee e prodotta dallo stesso Edwards e Southern Star, andranno in onda in anteprima assoluta e in esclusiva ogni giovedì alle 21:15 su Premium Crime con doppio appuntamento a partire da stasera.

La saga poliziesca segue le complicate vicende private e professionali dei poliziotti del Tactical Response Team, un’unità speciale della polizia federale australiana chiamata ad intervenire ‘quando il limite tra la vita e la morte è così sottile da sembrare invisibile o quando il crimine entra all’improvviso nella vita delle persone e ne sconvolge ogni equilibrio’: a farne parte sono infatti poliziotti addestrati ad agire velocemente, tatticamente più evoluti e tecnologicamente più avanzati rispetto a quelli che compongono le normali unità di polizia.

La squadra del TRT protagonista di Rush è composta dall’ispettore capo Kerry Vincent (Catherine McClements), dai sergenti Lawson Blake (Rodger Corser), Brendan ‘Josh’ Joshua (Callan Mulvey) e Shannon Henry (Jolene Anmdreson), dal funzionario dell’intelligence Leon Broznic (Samuel Johnson) e dagli agenti Michael Sandrelli (Ashley Zukerman), Stella Dagostino (Nicole da Silva) e Christian Tapu (Kevin Hofbauer).