Rudy Zerbi senza freni con Arisa ad Amici 22: “Questa sfida è sbagliata!”

Daniela De Pisapia
  • Esperta di Grande Fratello Vip e Uomini e Donne
04/11/2022
Rudy Zerbi senza freni con Arisa ad Amici 22: “Questa sfida è sbagliata!”

Rudy Zerbi si scaglia contro Arisa perché non convide affatto la scelta di mettere in sfida Piccolo G

Piccolo G è stato messo in sfida dalla prof Arisa, che ritiene che non sia originale, come invece le era sembrato a un primo ascolto. Rudy Zerby inaspettatamente non appena ha capito che Piccolo G ha accolto davvero con dolore la scelta di Arisa di mettere a rischio il suo banco ha replicato: Non ho capito proprio che cosa voglia fare Arisa…” e poi ha rincarato la dose con: “Pensa che sia un produttore di vini forse e non un produttore musicale. Il problema è che questa sfida è sbagliata!”.

Il professore di canto senza freni contro la sua collega del talent show

Le parole di Arisa hanno subito comportato la reazione dell’allievo, che dopo aver visto la clip in cui glie è stato mostrato chi sarà il suo avversario, ha risposto che accetta il confronto e che ritiene invece di essere originale davvero. Dietro questa apparente spocchia però c’è tanta preoccupazione e insicurezza. Tant’è vero che dopo una volta tornato in casetta Piccolo G è andato in bagno per restare lontano da occhi indiscreti, e lasciarsi andare a uno sfogo intimo e solitario. Non ha aperto la porta nemmeno ai suoi compagni di classe che gli hanno detto di non mollare e che gli sono vicini con tutto il loro affetto. Quello che è accaduto è stato mandato in onda nel corso del daytime di Amici 22, ovvero l’ultimo appuntamento della settimana prima dell’attesissima puntata di domenica 6 novembre, e le immagini hanno mostrato che dopo essere stato messo in sfida dalla prof Arisa, Piccolo G ha incontrato, appunto, il suo prof Rudy Zerbi.

L’improvviso crollo di Piccolo G, preoccupato di dover abbandonare il banco di Amici 22

Il noto produttore musicale non appena ha visto il ragazzo con il viso sofferente e cupo ha chiesto cosa fosse successo. Chiaramente subito è venuto a galla il motivo: Piccolo G ha paura di tornare a casa e la sicurezza che nutriva nelle proprie capacità ora comincia a vacillare.

Il cantautore non vorrebbe dover rinunciare all’opportunità della scuola di Canale Cinque così presto. Non vuole deludere i suoi, né deludere tutti coloro che lo sostengono e ha paura di aver mostrato un volto, un personaggio, un cantautore, a cui ambisce ma che corrisponde in realtà all’artista di carattere che vorrebbe essere, ma che ancora non è diventato.