Romina Power non perde le speranze sulla figlia scomparsa: la lettera toccante

Alessio Severo
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Isola dei Famosi, La Pupa e il Secchione, Temptation Island, Pechino Express, reality, sport, programmi tv e gossip
  • 06/01/2023
    Romina Power non perde le speranze sulla figlia scomparsa: la lettera toccante

    La morte misteriosa della figlia di Romina e Al Bano: parla un testimone oculare

    Romina Power, nell’anniversario della scomparsa di sua figlia Ylenia Carrisi, avuta da Al Bano e scomparsa 29 anni fa, ha deciso di scriverle una lettera toccante come se fosse ancora viva. Infatti, la donna non si è mai arresa all’idea di poter riabbracciare sua figlia, allora ventitreenne, e che quindi adesso avrebbe 52 anni se fosse in vita. La ragazza, a detta di un testimone oculare, si sarebbe buttata in stato confusionale nel fiume Mississippi dopo aver detto di appartenere alle acque. Al Bano si è messo l’animo in pace, tanto da credere alla sua morte e richiedendola al Tribunale di Brindisi, che l’ha sentenziata otto anni fa. Ma Romina non crede al testimone e, siccome il corpo non è stato ritrovato, spera ancora di poter ritrovare sua figlia.

    La cantante scrive una lettera alla figlia scomparsa: le sue parole

    Romina Power, come prova che crede ancora di poter ritrovare la figlia perduta quasi trent’anni fa e come riportato dal settimanale Nuovo, ha scritto una lettera toccante a sua figlia Ylenia come se fosse ancora viva lasciandosi andare a tutto ciò che ha sopportato in questo lasso di tempo: “Ylenia, mia cara, voglio che tu sappia che tua mamma ti aspetta sempre. Vorrei rivivere un giorno immaginario in compagnia dei miei figli e soprattutto di Ylenia”.  Invece, Al Bano si è arreso all’idea di aver perso sua figlia per via degli stupefacenti, come ha anche dichiarato nel suo libro autobiografico “É la mia vita”. Sono stati anni dolorosi per la famiglia Carrisi, con i loro componenti che non hanno voluto rilasciare dichiarazioni sulla scomparsa di Ylenia per molto tempo. Infatti, solo negli ultimi tempi le sue sorelle Romina Jr e Cristèl hanno parlato di lei in pubblico, dicendo che la sua assenza è una presenza e, nonostante stiano ancora superando la tragedia, le ha unite ancora di più.

    La famiglia Carrisi cerca di superare il dramma di Ylenia: dove vedono la speranza

    La tragedia legata alla scomparsa di Ylenia Carrisi ha avuto dei risvolti su Romina Power e Al Bano: infatti, la prima non ha più avuto un compagno ufficiale, mentre l’uomo, nonostante stia insieme a Loredana Lecciso da più di vent’anni, dalla cui relazione sono nati Jasmine Carrisi e Albano Jr, non si è ancora sposato con lei. Ma la famiglia Carrisi ha fatto un importante annuncio sul settimanale Nuovo Tv, rivelando che prossimamente si faranno conoscere di più agli occhi del pubblico.

    La cicatrice relativa al dramma non si è ancora rimarginata, ma i Carrisi cercano di andare avanti. Infatti, il tesoro di Romina e Al Bano sono i nipotini avuti dalla figlia Cristèl, tre bambini di cui vogliono godere ogni momento e sorriso per cercare di dimenticare l’amaro passato e concentrarsi sul presente e sulle gioie della vita. Infine, il secondogenito di Romina e Al Bano Yari è stato protagonista anni fa suo malgrado di alcune speculazioni negative che insinuavano che lui avesse incontrato segretamente Ylenia a Santo Domingo. Ai tempi, l’uomo si disse deluso da ciò, rivelando di non aver mai dimenticato sua sorella e di non essere mai stato a Santo Domingo, spegnendo queste voci poco carine sul suo conto.