Rocio Munoz Morales, retroscena su Giustizia per tutti: “Io e Raoul Bova…”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
22/05/2022
Rocio Munoz Morales, retroscena su Giustizia per tutti: “Io e Raoul Bova…”

La moglie di Raoul Bova svela un retroscena sulla fiction approdata sul piccolo schermo

Da qualche giorno su Canale Cinque è approdata la nuova fiction Giustizia per tutti, che vede protagonisti due attori d’eccezione: Raoul Bova e Rocio Munoz Morales. La 33enne spagnola torna infatti a recitare al fianco del compagno, conosciuto proprio sul set del film Immaturi. A distanza di anni i due si sono ritrovati sul set, cresciuti, più esperti, vogliosi di vivere questa nuova avventura ma tenendo sempre bene a mente i ruoli e rispettandoli. Intervistata dal settimanale TuStyle l’attrice spagnola ha svelato come sono andate le cose sul set tra i due, lasciandosi andare anche a qualche retroscena:

Cerchiamo di tenere separati lavoro e vita privata io e Raoul. Proviamo a rispettarci, a casa ognuno studiava per conto suo e avevamo due camper diversi per le riprese

ha rivelato l’attrice tornando su quanto accaduto nei mesi di lavorazione di questo nuovo progetto.

Rocio Munoz Morales presenta la sua Victoria: “E’ molto diversa da me”

C’è anche la bellissima Rocio Munoz Morales nei panni di Victoria Bonetto, un’avvocatessa, nella nuova fiction Giustizia per tutti. La serie si concentra nel dettaglio sugli errori giudiziari ed è tratta da storie realmente accadute in Italia. Intervistata da TuStyle la compagna di Raoul Bova ha presentato al pubblico il proprio personaggio, già entrato nel cuore dei telespettatori: “E’  una donna molto diversa da me e questa cosa mi ha stimolato fin dall’inizio. Ha rinunciato a una vita privata perché vuole convincere il padre di essere capace” – ha rivelato l’artista spagnola – .

Rocio Munoz Morales ammette: “Il mio personaggio è freddo”

Dopo la curiosa confessione dei giorni scorsi l’attrice ha descritto meglio a TuStyle il suo personaggio interpretato nella fiction Giustizia per tutti, soffermandosi su alcuni aspetti. Partendo da quella punta di distacco e indifferenza che contraddistingue Victoria, l’avvocatessa interpretata appunto da Rocio Munoz Morales: “Il mio personaggio è all’apparenza molto freddo, io invece sono molto emotiva” – ha spiegato l’attrice che ha poi proseguito ammettendo come sia stato divertente e costruttivo interpretare questo ruolo al fianco di Raoul Bova – . E ora l’appuntamento è con le prossime puntate per conoscere meglio il ruolo portato sul piccolo schermo dall’attrice.