Rocio Munoz Morales e l’amore con Raoul Bova: la rivelazione sul rapporto

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
30/01/2022
Rocio Munoz Morales e l’amore con Raoul Bova: la rivelazione sul rapporto

Rocio Munoz Morales e Raoul Bova, la confessione dell’attrice sul rapporto: “Sono cresciuta tanto”

La coppia formata da Rocio Munoz Morales e Raoul Bova è una delle più amate del piccolo schermo e non solo. La bellissima attrice e moglie dell’artista che presto vedremo indossare i nuovi panni di Don Massimo nella fortunata fiction Don Matteo. Intervistata dal settimanale Intimità, Rocio Munoz Morales ha parlato del rapporto con Raoul Bova, che è stato fondamentale in questi anni per passare dalla gioventù, ancora attivissima, al diventare donna. L’amore con il famoso attore ha giocato un ruolo fondamentale nella vita di Rocio Munoz Morales, che ha parlato così alla rivista: “Ci siamo messi insieme che io ero davvero molto giovane, avevo 22 anni, ora ne ho 33. Rispetto ad allora sono maturata, lo stare insieme a Raoul Bova mi ha permesso di evolvere” – ha spiegato la bellissima attrice a Intimità riguardo agli anni passati accanto al grande artista – .

Rocio Munoz Morales e il rapporto con le sorelle: “Sono le mie braccia”

Oltre alla vita felice con Raoul Bova, Rocio Munoz Morales ne ha una parallela e ugualmente importante. Parliamo del rapporto con le sue due sorelle, che a distanza di anni è più forte che mai e Rocio Munoz Morales non ha perso occasione per ricordarlo nel corso di una intervista a Intimità: “Le mie sorelle sono le mie due braccia, loro sono parte di me. Io, loro e le mie due figlie siamo collegate da un filo fortissimo che ci unisce, dall’amore puro” – ha spiegato la moglie di Raoul Bova – .

Rocio Munoz Morales, la rivelazione sul carattere di Raoul Bova: “Ecco com’è”

Rocio Munoz Morales, che presto sarà impegnata in una fiction con Raoul Bova, si è soffermata anche sul carattere dell’attore, parlando al settimanale Intimità: “Raoul Bova è più timido di me, ma scommetto che pensa le stesse cose”.