Al via Reazione a catena, retroscena Marco Liorni: “La Rai ci ha chiesto di…”

Gianluca Di Fuccia
  • Esperto di Oggi è un altro giorno
02/06/2022
Al via Reazione a catena, retroscena Marco Liorni: “La Rai ci ha chiesto di…”

Reazione a catena, il conduttore in estasi per la nuova edizione del suo game show

La nuova stagione dell’amatissimo game show sta per cominciare. Proprio Marco Liorni, aveva già svelato precedentemente che la nuova edizione sarebbe stata ancora piu’ emozionante a causa di una durata maggiore. Il conduttore, infatti, si prepara a svolgere il suo lavoro nella trasmissione corrente per il quarto anno consecutivo e si è detto entusiasta per le novità presentate dalla prima rete ammiraglia. Come riportato in un’intervista per DiPiu’Tv, il noto game show gode, ormai da tantissimi anni, di un successo spropositato e lo stesso Liorni ha così confessato: “La Rai ci ha chiesto di andare in onda per cinque mesi, da inizio giugno a fine ottobre. Sono davvero fiero, è un bel riconoscimento al lavoro mio e di tutta la squadra.”

Marco Liorni: il ritorno in studio del suo pubblico speciale dopo due anni di stop per la pandemia

Proseguendo con l’intervista, il conduttore si è soffermato sul format di Reazione a catena previsto per quest’anno, affermando che la formula di gioco sarà sempre la stessa ma che la novità di quest’anno sarà rappresentata dal ritorno del pubblico in studio, dopo due estati di solitudine a causa della pandemia. Liorni, ha voluto descrivere apertamente il suo pubblico definendolo speciale e affettuoso ma soprattutto partecipe: “Il pubblico di Reazione a catena è il piu’ bello della televisione italiana. E non potrebbe essere altrimenti, visto che è composto dal popolo piu’ caloroso che ci sia: i napoletani.”

Reazione a catena: la quarta estate partenopea consecutiva per il conduttore e sua moglie

A tal proposito, Marco Liorni ha rivelato felicemente di essere ormai alla quarta estate da dover trascorrere proprio nel partenopeo, per ovvi motivi lavorativi, insieme a sua moglie Giovanna. Il conduttore ha affermato che tuttavia quest’anno si ritroverà a vivere la sua estate napoletana solo ed esclusivamente con la sua compagna, in veste di ‘fidanzatini’: “Potremo finalmente trascorrere del tempo insieme, da soli. Sentiamo il bisogno di ritrovare la nostra complicità, le nostre piccole cose. Ci amiamo, abbiamo voglia di recuperare.” Ad ogni modo, il conduttore non vede l’ora di cominciare ma nel frattempo, continuano i casting per partecipare al game show.